Gaia Select

INDONESIA: GIACARTA, BALI, FLORES E KOMODO

Relax
40 %
Natura e avventura
80 %
Storia e Cultura
80 %
Città e divertimento
40 %

Da Sapere

Perchè scegliere questo viaggio

Un viaggio completo e ricco di attività. Si visiterà Giava con i suoi straordinari templi induisti e la sua storia. Ci sposteremo poi a Bali, isola magica ricca di tradizioni e cultura; dal vulcano alle risaie terrazzate ai suoi magnifici templi, alle foreste e ovviamente le spiagge. In ultimo l'isola di Flores punto di partenza per raggiungere Komodo che custodisce uno degli ultimi animali preistorici, il drago di Komodo

I PLUS DEL VIAGGIO

  • Gruppo piccolo, massimo 16 partecipanti
  • Accompagnatore dell’agenzia dall’Italia
  • Guida locale parlante italiano per tutto il tour
  • Trattamento di pensione completa
  • L’isola di Flores e il Drago di Komodo
  • Buona categoria hotel

Contatta l'esperto

Il tuo accompagnatore

Itinerario

Condividi
ITALIA - JAKARTA (-/-/-)

Partenza dall’Italia per Jakarta con voli di linea. Pasti e pernottamento a bordo. 
 

JAKARTA (-/-/-)

Arrivo all’aeroporto Soekarno Hatta International, disbrigo delle formalità doganali  e trasferimento con lo shuttle dell’albergo al terminal  2  dove è ubicato l’hotel dove pernotterete.  
 

JAKARTA - YOGYACARTA (-/L/D)

Presto al mattino check out e alle 06:00 trasferimento al terminal 3 per il volo per Yogyakarta.  Arrivo, incontro con la guida locale  e inizio delle visite  con il Prambanan  per visitare il magnifico tempio indù del IX secolo, tra verdi risaie e una splendida campagna. Il tempio più grande e più alto di questo complesso, noto come "Loro Jonggrang", ricoperto di rilievi della storia del Ramayana, è considerato il tempio più elegante e bello di Giava. Pranzo in un ristorante locale e proseguimento per il Tempio di Ratu Boko, che si estende su 16 ettari di terreno con resti di templi; il sito era un complesso di palazzi appartenuti ai re del Regno di Sailendra o Mataram, che costruirono anche templi sparsi nella pianura di Prambanan.  Al termine del tour trasferimento in albergo , sistemazione nelle camera . Cena  e pernottamento. 
 

YOGYACARTA (SULTAN PALACE E TEMPIO DI BOROBODUR) (B/L/D)

Prima colazione in hotel.  Alle ore 8:00 inizio delle visite con  il Kraton (Palazzo del Sultano). Situato  nel cuore della  città, facilmente raggiungibile da qualsiasi direzione, il palazzo del sultano, noto anche come Kraton Kasultanan Ngayogyakarta Hadiningrat,  è il centro  vivente della cultura e dell’arte giavanese.  Ancora oggi il re e la sua famiglia risiedono in questo palazzo. Oltre al kraton, dietro a un secondo muro di cinta, si possono visitare i laboratori  di artigianato tradizionale  dove si tessono i batik e si lavora l’argento ed il palazzo Taman Sari. A seguire  pranzo nel ristorante vicino al tempio di Borobudur. Dopo pranzo escursione al Tempio di Borobudur. Il massiccio stupa di pietra di Borobudur è uno dei più grandi monumenti architettonici antichi. Costruito con il lavoro forzato dei lavoratori delle campagne circostanti tra il 750 e l'850 circa, Borobudur precede di tre secoli Angkor Wat in Cambogia. I suoi pannelli in rilievo in pietra rappresentano la storia virtuale della dottrina buddista Mahayana, oltre a fornire agli studiosi informazioni dettagliate sulla vita nell'VIII e IX secolo a Giava. Seppellito dalla cenere vulcanica e dalla crescita tropicale, è stato riscoperto solo nel 1815. Recentemente è stato completamente restaurato da uno sforzo internazionale sotto l'egida dell'UNESCO. Si visiterà anche il Tempio di Pawon. Cena e pernottamento in hotel.

Nota: il  Keraton effettua la chiusura ogni Lunedì e nelle Feste Nazionali ; il Tempio Borobudur è chiuso ogni lunedì

YOGYAKARTA- BALI (B/L/D)

Prima colazione in hotel. In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo per Bali. Arrivo al I Gusti Ngurah Rai International Airport di Bali, incontro con la guida locale con la quale raggiungerete l’area di parcheggio  per trasferirvi con veicolo privato all’area di Ubud. Pranzo in ristorante locale. Il tragitto ha una durata di circa 60-90 minuti (a seconda del traffico). Sistemazione in albergo. Resto della giornata a disposizione per riposo o attività individuali. Cena e pernottamento in hotel.
 

BALI (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Escursione di un'intera giornata nell'affascinante provincia di Tabanan, attraverso la natura tropicale. La prima tappa sarà al Pura Luhur Batukaru, uno dei sei templi più importanti dell'isola. Costruito nel XIII secolo, si trova ai piedi del vulcano. Il tempio si distingue per la bellezza della natura circostante, in mezzo alla foresta con migliaia di alberi e fiori diversi. All'interno del tempio si trovano anche un piccolo lago artificiale e una sorgente sacra, ancora utilizzata per benedire i devoti. Sulla strada per il ristorante, passeremo per Jatiluwih, un'area ancora incontaminata. Qui ammireremo le più belle terrazze di riso dell'isola, protette dall'UNESCO. Dopo pranzo una breve sosta al mercato locale di Candikuning, dove troveremo spezie, fiori e frutta tropicali. La nostra ultima tappa sarà al lago Bedugul, dove visiteremo il Pura Ulu Danu Beratan, che si trova nell'area dell'altopiano, a 1200 metri sul livello del mare, con un'aria frizzante  che lo circonda e colline verdi come sfondo. Il tempio, posizionato in modo spettacolare nel lago, è dedicato alla dea dell'acqua. Rientreremo in hotel nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento in hotel.
 

BALI (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Alle 08.00 escursione di un'intera giornata nella zona mozzafiato del monte Gunung Agung. Durante il tragitto, visiteremo il tradizionale villaggio balinese di Penglipuran, a 700 metri sul livello del mare. È noto soprattutto per la sua cultura tradizionale ben conservata e per la disposizione del villaggio. Sebbene la maggior parte dei suoi abitanti abbia abbracciato la modernità, i suoi singoli compound sono ben tenuti, con giardini curati che costeggiano l'unica strada lineare lastricata in pietra che attraversa il centro del villaggio verso il tempio del paese, e antichi portoni d'ingresso ad arco e muri che nascondono le case all'interno. Si prosegue poi verso Besakih, il tempio più importante e più grande di Bali. Il tempio fu costruito nell'XI secolo a 1000 metri di altitudine sulle pendici del monte Agung, il vulcano sacro di Bali. Il pranzo sarà servito in un ristorante locale con una splendida vista sulle colline di Bukit Jambul. Dopo pranzo, visiteremo gli incredibili soffitti dipinti dell'antico palazzo di giustizia di Klungkung, Kerta Gosa, dove potremo ammirare gli antichi affreschi che mostrano i vecchi metodi di punizione. Cena e pernottamento in hotel.
 

BALI (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Al mattino alle 09:00 si procede verso la foresta sacra di Sangeh, popolata da diverse tribù di scimmie che custodiscono il tempio dagli spiriti maligni. Si procede poi verso il Tempio Reale Taman Ayun a Mengwi. Taman Ayun si traduce letteralmente come "Giardino bellissimo". Costruito nel 1634 dal re di Mengwi, è delimitato da ampi canali e vi si può accedere solo attraverso un ponte che conduce a un cancello riccamente ornato che dà accesso al cortile del tempio. Il Taman Ayun è un bellissimo tempio con tetto a più piani e architettura balinese. Nel cortile anteriore si trova un ampio giardino paesaggistico che accoglie i visitatori. Infine, raggiungeremo la costa meridionale di Bali per ammirare il famosissimo tempio sul mare di Tanah Lot e godremo dello spettacolare panorama che lo circonda. Tanah Lot fu eretto dagli abitanti del villaggio in memoria del brahman Sait Nirartha, che si dice abbia conversato con Dio per un'intera notte, proprio dove ora sorge il tempio. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio, proseguimento per la penisola meridionale di Bali, il famoso piccolo tempio di Uluwatu, o Pura Luhur Uluwatu, uno dei sei templi chiave ritenuti i pilastri spirituali di Bali. È rinomato per la sua magnifica posizione, arroccato sulla cima di una ripida scogliera a circa 70 metri sul livello del mare. Il Pura Luhur Uluwatu è sicuramente uno dei luoghi migliori dell'isola per godere di una vista diretta sullo splendido Oceano Indiano. Mentre ci godiamo lo splendido tramonto, avremo la possibilità di assistere alla Danza Kecak, in cui decine di uomini danzano cantando un coro poliritmico Kecak. La trama del Kecak è tratta dall'epopea induista del Ramayana ed è spesso presente nel programma di intrattenimento di quasi tutti i luoghi d'arte e cultura balinesi. Al termine della danza torneremo in hotel. Cena e pernottamento in hotel. 
 

BALI (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Questo tour di un'intera giornata nella provincia di Gianyar inizierà con la visita al complesso del tempio dell'acqua di Tirta Empul. Qui l'acqua della sorgente sacra della montagna viene incanalata per le cerimonie di purificazione. Sperimenteremo la cerimonia Melukat, una purificazione spirituale della mente e dell'anima, una liberazione della  negatività  attraverso un rituale religioso. 
Si prosegue verso Kintamani per ammirare il panorama sul cratere del Monte Batur e sul Lago Batur. Dopo pranzo, visita al complesso del tempio di Gunung Kawi, chiamato localmente Pura Gunung Kawi, uno dei siti archeologici più singolari di Bali, che comprende un insieme di antichi rilievi di santuari scolpiti nella parete di una rupe. Al termine del viaggio visiterete Tegallalang, una delle più belle terrazze di riso di Bali, dove si possono ammirare le piantagioni verdi di una bellezza ipnotica. La distesa naturale di palmeda cocco che circonda le risaie esalta la bellezza del paesaggio, a fare da sfondo la bellezza della natura, con terre verdi che si estendono ovunque, offrendo il suono rilassante dell'acqua del fiume ed una fresca brezza che vi farà venire voglia di rilassarvi. Cena e pernottamento in hotel.
 

BALI - LABUAN BAJO (B/L/D)

Prima colazione in hotel. In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo per Labuan Bajo. Arrivo all'aeroporto internazionale di Komodo Labuanbajo, accoglienza da parte della nostra guida locale. Pranzo in ristorante locale.Trasferimento diretto al Cecer Village, dove la vista di tutte le piccole isole intorno alla città di Labuan Bajo ci lascerà senza fiato. Potremo anche imparare il processo di produzione del caffè tradizionale. Nel pomeriggio, visita alla Grotta di Batu Cermin o Roccia dello Specchio: si tratta di un tunnel o grotta in una collina di pietra scura di Labuan Bajo. La luce del sole entra attraverso un foro nel tunnel e poi rimbalza sulle pareti di pietra che riflettono piccole luci in altre aree all'interno della grotta come uno specchio. Visita successiva a Puncak Waringin per ammirare il porto locale durante il suo pittoresco tramonto. La cena sarà servita in un ristorante locale.  
 

PADAR ISLAND -KOMODO ISLAND- PINK BEACH - TAKA MAKASSAR MANTA POINT (B/L/D)

Presto al mattino,  alle 05:30, una guida locale verrà a prenderci in albergo per portarci al porto e prendere il motoscafo per l'isola di Padar. Inizieremo quindi il nostro trekking fino alla cima della collina per ammirare l'incredibile paesaggio. Una volta scesi, continueremo a navigare verso l'isola di Komodo, dove cammineremo attraverso la tipica foresta verde alla ricerca dei Draghi di Komodo selvatici e di altri animali selvatici (cervi, maiali, scimmie, bufali e molti uccelli). Un ranger locale ci guiderà attraverso questi animati sentieri. Successivamente, raggiungeremo in barca la Spiaggia Rosa per nuotare, fare snorkeling e rilassarci in questa barriera corallina incontaminata e dai pesci colorati. Il pranzo sarà servito in barca. In seguito si procederà a navigare verso Taka Makassar per nuotare, fare snorkeling e rilassarsi sulla spiaggia di sabbia bianca. Poi si salpa verso Manta Point, all'arrivo si inizia a cercare di scorgere le mante, se si è fortunati si può nuotare con loro o semplicemente fare una foto dalla barca. Nel pomeriggio si torna a Labuan Bajo. All'arrivo a Labuan Bajo, trasferimento diretto in hotel. In seguito, vi recherete in un ristorante locale per la cena. Dopo cena trasferimento in hotel per il pernottamento. 
 

LABUAN BAJO - BALI (B/L/D)

Prima colazione. In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo per Bali. Arrivo, trasferimento in albergo situato nella zona di Seminyak (circa 45-60 minuti di tragitto). Resto della giornata libera a disposizione per attività individuali. Pranzo in ristorante locale, cena in albergo. Pernottamento.
 

BALI (B/L/D)

Prima colazione. Giornata libera a disposizione per relax al mare e attività individuali. Pranzo e cena in albergo. Pernottamento. 

Escursione facoltativa "West Nusa Penida Island" (pranzo incluso) 
Tour di un'intera giornata a Nusa Penida Island, al largo della costa meridionale di Bali. Il nostro viaggio inizia al porto di Sanur, dove si salpa per l'isola di Nusa Penida attraverso lo stretto di Bali. Il viaggio dura circa 45 minuti in motoscafo. La nostra prima destinazione è la piscina naturale di Angel Billabong, una formazione rocciosa ai margini della scogliera sud-occidentale dell'isola di Nusa Penida. Si continua per 5 minuti a piedi per raggiungere The Broken Beach, un altro sito popolare con uniche formazioni calcaree. La scogliera forma un arco e avvolge la baia creando una piscina naturale con acqua che scorre dentro e fuori l'oceano. Il pranzo sarà servito in un ristorante locale e in seguito il nostro tour prosegue con un tragitto di mezz'ora di auto a Kelingking Beach. Questa spiaggia di sabbia bianca è formata da una roccia che ricorda la forma di un dinosauro che beve acqua di mare. Da qui si prosegue per quarantacinque minuti fino a Crystal Bay, una baia appartata. Questa distesa di sabbia di 200 metri è ben ombreggiata dalle palme e bagnata da acque cristalline. Infine rientro al molo per salire a bordo della barca veloce a per il rientro a Bali. All’arrivo a Bali trasferimento in hotel

BALI – ITALIA (B/L/-)

Prima colazione. Giornata a disposizione per attività individuali e relax. Pranzo in hotel. Nel tardo pomeriggio, indicativmente verso le 20:00, trasferimento in aeroporto per il volo intercontinentale.
 

VOLO - ITALIA (-/-/-)

Nella notte volo per l’Italia con scalo. Arrivo previsto nel pomeriggio. Fine servizi.

Legenda: B = colazione; L = pranzo; D = cena

Note:  Il  check-in  negli alberghi è solitamente alle 15:00 e il check-out alle 11.00
Le visite potrebbero avere un diverso svolgimento a causa delle condizioni meteorologhe o di traffico
 

DATANR.VOLODAAORA PART.ORA ARR.
17/08/2023EK 092MILANO MALPENSADUBAI22:2006:25+1
18/08/2023EK 358DUBAIJAKARTA 10:4522:10
19/08/2023GA 204JAKARTA YOGYAKARTA /YIA07:5509:15
21/08/2023JT 560 YOGYAKARTA /YIABALI09:5012:10
26/08/2023ID 6331BALILABUAN BAJO 11:4012:50
28/08/2023ID 6330 LABUAN BAJO DENPASAR 13:3014:40
31/08/2023EK 399 DENPASAR DUBAI00:0505:00
31/08/2023EK 205 DUBAIMILANO MALPENSA09:4514:20

Su richiesta è possibile valutare partenza da altri aeroporti serviti da Emirates

CITTÀHOTELNR. NOTTICAMERATRATTAMENTO
JakartaJakarta Airport Hotel1Camera SuperiorBB
YogyakartaYogyakarta Prime Plaza2Camera DeluxeFB
UbudAlaya Resort Ubud5Camera DeluxeFB
Flores Labuanbajo, East Nusa TenggaraJayakarta Hotel2Camera DeluxeFB
SeminyakThe Haven Seminyak3Deluxe Pool View with BalconyFB

Gli hotel potrebbero essere sostituiti con altri di pari categoria 

CITTÀHOTELNR. NOTTICAMERATRATTAMENTO
JakartaJakarta Airport Hotel1Camera SuperiorBB
YogyakartaYogyakarta Prime Plaza2Camera DeluxeFB
UbudAlaya Resort Ubud5Camera DeluxeFB
Flores Labuanbajo, East Nusa TenggaraJayakarta Hotel2Camera DeluxeFB
SeminyakThe Haven Seminyak3Deluxe Pool View with BalconyFB

Gli hotel potrebbero essere sostituiti con altri di pari categoria 

Quote a partire da 4500 €

 

MINIMO 14 PARTECIPANTI 

La quota comprende

  • Voli intercontinentali in classe  economica 
  • Voli domestici in classe economica
  • Accompagnatore dall’Italia e guide locali parlante italiano a Bali ed Inglese a Komodo
  • I pranzi sono consumati in ristoranti locali, le cene in albergo salvo quando diversamente specificato (pietanze indonesiane, set menù o buffet)
  • Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base camera doppia di tipologia base  salvo quando   non  diversamente   specificato 
  • Pernottamento in camera doppia o twin
  • Tours e trasferimenti in veicoli privati con aria condizionata  
  • Tutti i biglietti di ingressi per le escursioni indicate nell'itinerario
  • Porta documenti, etichette bagagli e documentazione illustrativa varia 
  • L’assicurazione per l’assistenza medica (massimale medico 30.000€ per persona)
  • Assicurazione medico, bagaglio e annullamento Top Pianeta Gaia

La quota non comprende

  • Costi per il visto pagabili in loco
  • Le tasse aeroportuali da inserire nel biglietto aereo (vedi tabella)
  • Eventuali tasse aeroportuali locali da pagare localmente 
  • Tassa di ingresso al Parco di Komodo da pagare individualmente in loco 50 usd (si fa presente che il costo di ingressi ai parchi ed aree protette può essere modificato dal governo senza preavviso)
  • Pasti diversi da quelli sopra menzionati, le bevande, le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio.
  • Spese per usare fotocamere e/o videocamere ove previsto
  • Altri servizi non specificati nella sezione "Le quote includono"

Altre Informazioni

INGRESSO IN INDONESIA
L’ingresso nel Paese è ancora subordinato in via generale al possesso di un visto. A partire dal 5 aprile 2022 è consentito nuovamente l’ingresso per turismo in Indonesia ai cittadini di un numero sempre maggiore di Paesi, tra cui vi è già l’Italia, attraverso punti di accesso prestabiliti, tra cui gli aeroporti internazionali Soekarno Hatta di Jakarta e Ngurah Rai di Bali, dove è possibile ottenere uno speciale visto all’arrivo, della durata di 30 giorni e rinnovabile esclusivamente nel luogo di ingresso per non più di ulteriori 30 giorni, al costo di IDR 500.000, alle seguenti condizioni:
1. possedere un passaporto ancora valido per almeno sei mesi;
2. esibire un biglietto aereo di andata e ritorno o un biglietto di sola andata in presenza di ulteriore titolo di viaggio per la prosecuzione del viaggio fuori dell’Indonesia;

Costo ingressi ai parchi ed aree protette
Il costo di ingressi ai parchi ed aree protette è stabilito dal governo indonesiamo e può essere modificato dallo stesso senza preavviso

Pre-assegnazione posti volo
La preassegnazione dei posti sui voli non è garantita, dipende dalle regole imposte dalla compagnia aerea e/o dalla classe di prenotazione. Viene da noi effettuata dopo l’emissione dei biglietti aerei, solo se permessa e solo se gratuita da parte della compagnia.  In caso contrario il cliente potrà farla a pagamento, se possibile, direttamente sul sito della compagnia aerea, oppure in fase di check-in online.

INFORMAZIONI IMPORTANTI DA LEGGERE.
Alla conferma del viaggio vi preghiamo di volerci fornire i dati completi del passaporto di ciascun partecipante e di verificarne la validità.
Le informazioni ufficiali di carattere generale sui Paesi esteri, ivi comprese quelle relative alla situazione di sicurezza anche sanitaria ed ai documenti richiesti per l’accesso ai cittadini italiani sono fornite dal Ministero Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it  ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero 06 491115 e sono pertanto pubblicamente consultabili. Poiché si tratta di dati suscettibili di modifiche e aggiornamenti, il consumatore provvederà, consultando tali fonti, a verificarne la formulazione ufficialmente espressa prima di procedere all’acquisto del pacchetto di viaggio.

INFORMAZIONI GENERALI INDONESIA

Capitale: JAKARTA Popolazione: 238.452.952 Superficie: 1.919.317 km2 Fuso orario: + 5 ore per Sumatra e Giava, + 6 ore per Bali e + 7 ore per l'Indonesia orientale nel periodo in cui in Italia vige l'ora legale; nel periodo in cui vige l'ora solare in Italia si deve aggiungere un’ora in più. Lingue: Il Bahasa Indonesia, l'inglese è diffuso nelle aree turistiche Religioni: musulmana, cattolica, induista, buddista. Moneta: rupia indonesiana Prefisso per l'Italia: 0039 Prefisso dall’Italia: 0062 (21 per Jakarta). Se da un telefono fisso si chiama un numero della città nella quale ci si trova, non occorre digitare il prefisso, mentre occorre digitarlo se si chiama da un cellulare (021 per Jakarta).

 

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L'INGRESSO NEL PAESE

Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi alla data di ingresso in Indonesia ed almeno 3 pagine libere. Visto d’ingresso: dal 1º febbraio 2004 nella Repubblica d’Indonesia sono entrate in vigore nuove disposizioni che regolano il rilascio dei visti d’ingresso per motivi di turismo, affari, sociali, governativi e per missioni ufficiali. I cittadini italiani, in possesso di passaporto almeno valido per sei mesi, che intendano recarsi in Indonesia per motivi di turismo possono acquisire il visto d’ingresso secondo le seguenti modalità:

 

1) RILASCIO DEL VISTO ALL’ARRIVO IN AEROPORTO (possibile solo per motivi di turismo): Dal 12 giugno 2015 i cittadini italiani che arrivano e partono dagli aeroporti di Jakarta, Bali, Medan, Surabaya, Batam otterranno all’arrivo il visto gratuito della durata di 30 giorni (non estendibile). Sia l’arrivo che la partenza devono obbligatoriamente essere da uno degli aeroporti menzionati. Necessario il passaporto, che deve essere valido 6 mesi ed avere 1 pagina libera. Coloro i quali arriveranno o partiranno da aeroporti diversi dai sopracitati devono acquisire il visto all’arrivo nel Paese (visa on Arrival), dietro pagamento di USD 35 per un soggiorno non superiore a 30 giorni. L’estensione del visto può essere richiesta presso ogni sezione dell’Ufficio Immigrazione indonesiano (Imigrasi) al costo di 35 USD (200.000, - IDR). Non è possibile ottenere il rilascio del visto direttamente per 60 giorni. Se sono programmati soggiorni più lunghi in Indonesia, occorre munirsi preventivamente del visto d’ingresso rivolgendosi alle Rappresentanze diplomatiche o consolari indonesiane all’estero. Di norma, al ritiro del visto, è richiesta l’esibizione del biglietto aereo di andata e ritorno. Installazione e compilazione della nuova APP SATUSEHAT (solo in inglese) - basta solo inserire i propri dati personali come nome/cognome/nazionalità e nient'altro; non e' necessario caricare i propri certificati di vaccinazione ne' scaricare alcun codice QR Compilazione online della Dogana di Bali (solo in inglese) - prima dell'arrivo a Bali (a Jakarta necessario compilare modulo cartaceo) link: https://bcngurahrai.beacukai.go.id/ecd/?h=welcome;

 

FORMALITÀ VALUTARIE E DOGANALI

Formalità valutarie e doganali: nessuna. Esiste una libera convertibilità della valuta. A Jakarta e nei maggiori centri turistici è possibile effettuare sia il cambio Dollaro USA/Rupia che quello Euro/ Rupia, a tassi correnti. Il cambio con l’euro è invece ancora poco diffuso nelle zone meno turistiche e più remote del Paese. Le principali carte di credito sono accettate negli esercizi turistici. La tassa aeroportuale per l'uscita dal Paese ammonta a circa rupie 150.000 a persona, mentre per gli spostamenti aerei interni è necessario pagare una tassa di 40.000 rupie.

 

CLIMA.

Le Autorità indonesiane hanno innalzato il livello di allerta per il vulcano Slamet, in Giava Centrale, a seguito del verificarsi di attività sismiche nell’area prossima al vulcano, segnale di un possibile prossima eruzione. Le Autorità indonesiane sconsigliano escursioni nel raggio di due km dalla base del vulcano. I fenomeni eruttivi del vulcano Kelud, in Giava Orientale, sono diminuiti in intensità e gli spostamenti aerei, su strada e su rotaia nelle zone interessate sono tornati alla normalità. In generale, laddove fossero programmate escursioni in aree vulcaniche, si raccomanda di seguire costantemente, anche tramite i locali tour operator, gli aggiornamenti forniti dalle Autorità indonesiane sulle condizioni di sicurezza dei siti vulcanici. Permangono gravi disagi legati all’’intensificarsi delle piogge monsoniche delle ultime settimane. Nuove forti precipitazioni hanno reso impraticabili alcune aree di Jakarta, nonchè parte delle isole di Giava e Sumatra. Laddove non fosse possibile rinviare viaggi già programmati, si raccomanda di tenersi informati sulle condizioni atmosferiche e sui provvedimenti di emergenza che le Autorità indonesiane dovessero prendere a fronte dell’intensificarsi delle piogge. Evitare, inoltre, per quanto possibile, luoghi di soggiorno prossimi a canali o vie fluviali, nonché le aree vicine al mare, nella zona nord della città, dove, a causa della progressiva erosione del terreno più elevati sono i rischi di inondazione. Si segnala, in ogni caso, che la circolazione nella città diviene assai difficoltosa ogniqualvolta si registrino precipitazioni anche solo di qualche ora. Nel Paese si verificano spesso gravi calamità naturali (maremoti, terremoti, eruzioni vulcaniche ed alluvioni). Durante la stagione delle piogge che si protrae da ottobre a marzo frequenti sono le frane e gli smottamenti. Nello sconsigliare fortemente attività turistiche (passeggiate, trekking etc.) nelle aree montuose interessate da fenomeni eruttivi o durante la stagione delle piogge, si raccomanda in ogni caso di tenersi costantemente informati attraverso i mass media locali, internazionali o il proprio albergatore e di attenersi alle misure impartite dalle Autorità indonesiane. Si raccomanda altresì di esercitare estrema cautela nel reclutamento di guide per escursioni o percorsi di trekking e di rivolgersi solo ad agenzie di fama ed esperienza collaudata. La natura arcipelagica del Paese fa sì che le acque che lo costeggiano siano caratterizzate da forti correnti che possono mettere in difficoltà anche provetti naviganti e nuotatori. Particolare attenzione deve essere posta, in tal senso, sulle spiagge che si affacciano sull’Oceano Indiano, tradizionale destinazione per turisti da surf e windsurf.

 

SANITA’

Nella seconda metà dell’anno si è registrato un preoccupante aumento dei casi di morbillo in Indonesia, ed in particolare nell’isola di Bali. Pur non trattandosi ancora di una epidemia, l’Organizzazione Mondiale della Sanita’ ha invitato i viaggiatori a prestare particolare cautela. Si raccomanda, pertanto, di sottoporsi, prima di recarsi in viaggio in Indonesia, a vaccinazione antimorbillo. Le Autorità sanitarie di Jakarta hanno segnalato un sensibile aumento dei casi di dengue fever nell’area metropolitana della capitale, con un incremento considerevole nella fase conclusiva della stagione delle piogge (aprile, maggio e giugno). In assenza di profilassi contro la dengue fever, si raccomanda l’uso costante di repellenti durante il soggiorno. Si ricorda che la dengue è endemica su tutto il territorio indonesiano. A Bali, molti animali sono infetti dal virus della rabbia (cani, gatti, scimmie ecc.) il cui contagio ha provocato già alcuni decessi. Le Autorità sanitarie locali hanno avviato una vaccinazione di massa per prevenire il diffondersi del virus. L’Indonesia figura tra i Paesi che sono stati maggiormente colpiti dall’influenza aviaria (virus H5N1), con tre decessi dall’inizio dell’anno. A fronte della gravità del rischio di contagio, si raccomanda di evitare i tradizionali mercati degli uccelli. Consultare voce “SANITÀ’” della Scheda. Si ricorda inoltre l’opportunità di consultare la guida predisposta dal Ministero della Salute al presente link, nonché di sottoscrivere – prima della partenza – una assicurazione che copra eventuali spese sanitarie (anche per il rimpatrio o il trasferimento aereo in un altro Paese).

 

VACCINAZIONI

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie da effettuare L’acqua del rubinetto non è mai potabile nemmeno negli alberghi di lusso, si può utilizzare per lavarsi i denti ma non da bere. L’acqua minerale può essere acquistata ovunque ad un prezzo molto basso.

 

CARTE DI CREDITO /BANCOMAT I migliori alberghi, ristoranti e negozi accettano le carte di credito più diffuse (Visa/ Master Card / American Express/ Citibank/Diner Club). Nei centri principali si può sempre trovare una banca dove prelevare dei soldi con la carta Visa e Master Card. Le carte Elektron potrebbero non funzionare correttamente. Si consiglia comunque, soprattutto nei villaggi all’interno del paese o in zone rurali, di munirsi di contanti e particolarmente della moneta locale. È comunque importante prima di partire di verificare il Pin utilizzabile all’estero. VIABILITA’ Recentemente si sono registrati casi di turisti italiani a cui è stato rifiutato l’ingresso nel Paese a seguito della contestazione da parte delle Autorità indonesiane di immigrazione sull’integrità del libretto del passaporto (copertina scollata). Si raccomanda pertanto di verificare l’integrità del passaporto prima di intraprendere viaggi in Indonesia. Si raccomanda di verificare scrupolosamente l’affidabilità delle compagnie aeree del Paese, anche consultando il sito dell’ENAC indicato alla voce “FOCUS -Sicurezza aerea”. Si consiglia, in ogni caso, di segnalare i dati relativi al viaggio all’Ambasciata d’Italia a Jakarta e di registrare i dati relativi al viaggio sul sito DoveSiamoNelMondo.

 

ELETTRICITA’

La corrente è a 220 volt (mentre nelle zone più isolate è ancora di 100 volt).Le prese sono compatibili con quelle italiane, ma spesso non hanno il foro per la messa a terra. Consigliamo di portare con voi un adattatore multi-prese.

 

ABBIGLIAMENTO

L’ Indonesia si trova a cavallo dell’equatore e non vi sono grandi variazioni di temperatura nell’arco dell’anno. Un abbigliamento leggero (se possibile in fibre naturali) è adatto per tutto l’anno. E’ comunque consigliabile una giacca o una maglia perché negli alberghi l’aria condizionata è molto alta.

 

ACQUISTI

L’artigianato indonesiano offre un’ampia scelta di prodotti locali, come marionette in cuoio lavorato, l sculture in legno ( tipiche le maschere) . Non bisogna dimenticare le raffinate stoffe : l’ikat,il songket ed il batik. È possibile acquistare inoltre oggetti in ceramica, oggetti in fibra intrecciata ed i kriss i famosi pugnali ricurvi.

 

CUCINA

La cucina indonesiana ha subito non soltanto l’influenza della cucina indiana e cinese, ma anche dei coloni che qui hanno transitato. Le spezie più usate sono il coriandolo ed il cumino , ma non mancano mai il peperoncino, il cocco e la salsa di soia. I piatti più famosi sono il nasi goreng (riso fritto) ed i sate ( spiedini).

 

GUIDE

Le guide locali non sempre corrispondono allo standard europeo. Il loro stipendio è decisamente basso quindi è prassi usuali cercare di arrotondare con le commissioni riconosciute dai negozi.

 

MANCE

Le mance non sono obbligatorie ma molto gradite. Oggi è un’abitudine diffusa. Tutto il personale che lavora nel turismo si aspetta di riceverla. Per i viaggi individuali non esiste una regola precisa.

 

NOTE VIAGGIO

È richiesto un buono spirito di adattamento per chi non apprezza la cucina orientale. Quando si esce meglio sempre portare con sé il bigliettino con l’indirizzo dell’albergo. Non ci sono restrizioni particolari per fotografare o filmare .Gli spostamenti potrebbero essere difficoltosi a causa del traffico.

 

AMBASCIATA COMPETENTE

Ambasciata d'Italia a JAKARTA Jalan Diponegoro no. 45, Menteng Jakarta 10310, Indonesia Tel.: (+62 21) 319.374.45 Fax: (+62 21) 319.374.22 Ufficio Consolare: Tel./Fax (+62 21) 319.234.90 Cellulare di servizio: 0815 181.13.44 (per chi chiama dall’Italia 0062 815.181.13.44). E-mail: ambasciata.jakarta@esteri.it

 

ORA LOCALE 19:47
FUSO ORARIO: +5 ore
VACCINAZIONI richieste in alcune zone
Visto richiesto

Quando Partire

Departure

Gen
Feb
Mar
Apr
May
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Altri viaggi suggeriti

GIAPPONE HANAMI: LA FIORITURA DEI CILIEGI

A PARTIRE DA

€ 5900.00

Dettagli
OMAN: MAGNIFICI WADI E DESERTI

29-11-2024

QUOTA

€ 2640.00

Gaia Select
Dettagli
ISOLE LOFOTEN , TROMSO E CAPONORD

07-08-2024

QUOTA

€ 4480.00

National Geographic Expeditions
Dettagli
ALASKA: NELLE TERRE SELVAGGE

A PARTIRE DA

€ 5800.00

Gaia Select
Dettagli
NUOVA ZELANDA GRAN TOUR

12-01-2025

QUOTA

€ 7600.00

Dettagli
TURCHIA, ISTANBUL, LA CAPPADOCIA E EFESO

QUOTA

€ 3000.00

Dettagli
THAILANDIA DELUXE

A PARTIRE DA

€ 3450.00

Dettagli
GRAN TOUR D'IRLANDA

22-08-2024

QUOTA

€ 3960.00

National Geographic Expeditions
Dettagli
TROMSO: SLEDDOG E AURORA

A PARTIRE DA

€ 2150.00

Gaia Select
Dettagli
MALESIA KUALA LUMPUR E IL BORNEO

07-07-2024

QUOTA

€ 4900.00

Dettagli

Explore