National Geographic Expeditions

GRAN TOUR D'IRLANDA

22/08/2024 - 01/09/2024

Ultimi posti

Relax
40 %
Natura e avventura
40 %
Storia e Cultura
80 %
Città e divertimento
80 %

Da Sapere

I Plus del viaggio

  • Tour completo che include anche l'Irlanda del Nord
  • Accompagnatore esperto dell'Agenzia
  • Massimo 20 partecipanti
  • Qualità degli hotel
  • Basta la carta di identità
  • Cena tipica presso il Taylors Three Rock

Perchè scegliere questo viaggio

Quello in Irlanda è un viaggio per chi ama la libertà e adora le immense distese verdi, per ammirare da vicino alcune delle più ardite e spettacolari scogliere del globo e avere il volto sferzato dal vento. Ma l'Irlanda non è solo natura: è anche una storia politica, religiosità antica e il posto dove chiudere una serata con un gustoso boccale di Guinness.
Questo itinerario offre la possibilità di fare un tour completo di questa Nazione compresa l'Irlanda del Nord con Belfast

Contatta l'esperto

Fulvia
Chiama o chatta
con l'esperto

Il tuo accompagnatore

Itinerario

Condividi
ITALIA - DUBLINO (-/-/D)

Ritrovo dei partecipanti all'aeroporto, incontro con l'accompagnatore e imbarco sul volo in partenza per Dublino. Arrivo e trasferimento a Dublino per iniziare la visita della città. 

Dublino, la città della gioia, cosmopolita, creativa, vivace e letteraria. Qui sono nati Wilde, Shaw, O' Casey, Sheridan, Beckett e Joyce. Qui è stato ambientato l'Ulysses, con una descrizione cosi minuziosa di ogni angolo che lo stesso Joyce amava ripetere che, se mai un giorno Dublino venisse distrutta, la si potrebbe ricostruire tale e quale seguendo le tracce del suo capolavoro.

Visita del Castello di Dublino: Costruito all'inizio del XIII secolo sul sito di un insediamento vichingo, il Castello di Dublino fu per secoli il quartier generale dell'amministrazione inglese e successivamente britannica, in Irlanda. Nel 1922, in seguito all'indipendenza dell'Irlanda, il Castello di Dublino fu ceduto al nuovo governo irlandese. Ora è un importante complesso governativo e un'attrazione turistica importante della città.
Arrivo in hotel, cena e pernottamento.

DUBLINO-BELFAST (B/-/D)

Dopo la prima colazione incontro con la guida per la continuazione della visita della città.

La Cattedrale di San Patrizio (St.Patrick's Cathedral) è uno dei simboli di Dublino. La costruzione risale al XII sec. e spicca nel cielo della città con la sua torre che si eleva fino a 69 metri di altezza. La cattedrale è stata eretta sul pozzo in cui San  Patrizio battezzava i primi cristiani irlandesi e dove era già presente una chiesa del V secolo. È la più grande cattedrale sotto la chiesa d'Irlanda di Dublino. In origine la Cattedrale di San Patrizio era situata al di fuori delle mura della città, oggi è integrata nel tessuto urbano della moderna Dublino. Al suo interno si possono visitare le tombe di Dean Jonathan Swift e il Boyle Monument. La domenica non e' consentito l'accesso durante le funzioni..

Il Trinity College: centro di cultura più rinomato e rispettato d'Irlanda, fu fondato nel 1592 dalla regina Elisabetta d'Inghilterra, e costituì il simbolo della cultura protestante fino a quando, nel 1873, vi vennero ammessi anche i cattolici. È costituito da una serie di edifici sorti fra il '700 e il '900 immersi nel verde, fra cortili interni pavimentati e completamente circondati da prati che isolano il college dal traffico cittadino. L'edificio di maggior valore è la Old Library, caratterizzata da una galleria (la Long Room) lunga 65 metri, dove è conservato il Book of Kells, un vangelo miniato contenente i 4 vangeli in latino con le pagine ancora conservate in ottimo stato. Al Trinity College sono passati gli allievi più illustri come Jonathan Swift, l'autore del romanzo I Viaggi di Gulliver, l'eroe dell'indipendenza Theobald Wolfe Tone, e nel '900 Samuel Beckett premio nobel per la letteratura nel 1969.

Pranzo libero e partenza in direzione di Belfast. All'arrivo passeggiata nell'area dove si trova il Titanic Belfast Visitor Center: realizzato nel quartiere che porta l'omonimo nome della nave. In onore delle vittime di questo dramma, e per ricordare lo storico affondamento, è stato realizzato, sulla foce del fiume Lagan, il maestoso museo intitolato Titanic Belfast Visitor Center. Si tratta di un edificio ricoperto da tremila pannelli di alluminio, che evocano lo scafo di una nave. La forma angolare dell'edificio richiama la forma della prua, inclinata verso il basso. La struttura, alta 38 metri, si presenta come un iceberg, che ha pari altezza allo scafo della nave che, ancora oggi, giace a 3800 metri di profondità.

Arrivo in hotel, cena e pernottamento.

BELFAST-LETTERKENNY (B/-/D)

Prima colazione in hotel e incontro con la guida per la visita della città.
A lungo teatro di sanguinosi scontri tra repubblicani cattolici e lealisti protestanti, e oggi città che ha voglia di cambiare volto e si presenta accogliente, piena di vita e di verde, con edifici storici e atmosfere "british". La nostra visita tocca i luoghi e i monumenti che ne hanno segnano la storia, come le chiese di S. Patrizio e S. Anna, il tribunale, le prigioni, la City Hall, la Queens University, e l'area cantieristica in cui fu costruito il Titanic. Sostiamo davanti aI murales di due storiche vie, Shankill Road e Falls Road, eseguiti rispettivamente dai protestanti e dai cattolici per esprimere i sentimenti della propria comunità; un'importante forma d'arte popolare che si ritrova anche a Derry, Armagh e in centri minori.

Pranzo libero e partenza per la Via del Gigante.

Giant's Causeway (la Via del Gigante), patrimonio dell' UNESCO, è una meraviglia della natura: la leggenda dice che sia stata costruita dal gigante Finn Mac Cool per passare dalle Ebridi scozzesi fin lì sulla Costa di Antrim senza bagnarsi i piedi. In realtà si tratta di una impressionante formazione geologica composta da 40.000 colonne di basalto a sezione esagonale, frutto delle mega attività eruttive che 60 milioni di anni fa ridisegnarono le coste di Scozia, Islanda e Groenlandia. Alcune colonne sono racchiuse nelle scogliere alte 110 metri, altre formano una penisola che raggiunge dolcemente il mare.

Proseguimento del viaggio in direzione di Letterkenny con una sosta per fotografare le rovine del castello di Dunluce.

Arrivo in hotel, cena e pernottamento.

LETTERKENNY- GLENVEAGH - DERRY - LETTERKENNY (B/-/D)

Prima colazione in hotel e partenza per il Parco Nazionale di Glenveagh.
Il Parco Nazionale di Glenveagh, regno di cervi e uccelli selvatici nel cuore del Donegal, la Contea che custodisce forse i paesaggi più emozionanti e incontaminati dell'isola, con la costa frastagliata e montagne di torba e di erica. Questa è la patria del Tweed, tessuto di lana i cui colori un tempo identificavano lo status sociale di chi lo indossava. L'ingresso al parco è gratuito.
Pranzo libero e pomeriggio dedicato alla visita di Derry con l’accompagnatore.

La storia di Derry è lunga e turbolenta. Situata su una collina sulle rive del fiume Foyle, strategicamente vicina al mare aperto, fu assediata e attaccata per un migliaio di anni. Durante i secoli la città è sopravvissuta a guerre, assedi e alla carestia, e le sue mura sono ancora intatte (caso unico per una città inglese o irlandese). La città moderna mantiene la pianta secentesca con quattro strade principali che si irradiano dal diamone verso i quattro ingressi: Bishop's Gate, Ferryquay Gate, Shipquay Gate e Butcher's Gate. All'epoca della Plantation dell'Ulster, la città di Londra mandò costruttori e denaro per restaurare la città medievale, da Qui il nome Londonderry. Derry è una delle più belle città d'Irlanda e ha vissuto recentemente una straordinaria rinascita. Sebbene sia stata costruita dalle corporazioni inglesi, Derry custodisce un'atmosfera più irlandese e meno metropolitana di Belfast, e sostiene la sua storia sanguinosa e cruenta con orgoglio e accanimento palpabili. Cena in un ristorante tipico.
Rientro in hotel e pernottamento. 

LETTERKENNY - CONTEA DI SLIGO (B/-/D)

Prima colazione in hotel e partenza per la costa ovest.
Donegal, città capoluogo della contea che ha forse i paesaggi più forti e integri d'Irlanda, con montagne di torba e di erica, una costa frastagliatissima e pecore dappertutto: qui nasce il migliore Tweed d'Irlanda, nome che deriva dal gaelico "twill" e si riferisce alla trama diagonale nella lavorazione della lana. Un tempo i colori indicavano lo status sociale; i re potevano usare fino a sette colori, i poeti sei, i guerrieri tre e i servitori uno. Il verde veniva dall'erica, il marrone dalla torba, il rosso scuro da un lichene delle rocce, il viola dal mirto.

Pranzo libero in fase di escursione e proseguimento verso la Contea di Sligo, patria del poeta William Butler Yeats.
La contea di Sligo, patria del poeta William Butler Yeats che per i suoi componimenti trasse ispirazione da questo dolce paesaggio di spiagge, colline, campi e laghetti, dominato dal verde brillante.
Arrivo in hotel, cena e pernottamento.

PARCO NAZIONALE CONNEMARA - CONTEA DI GLAWAY (B/-/D)

Prima colazione in hotel e partenza per l'escursione nel Connemara.

Connemara: la catena dei Twelve Bens fa da maestosa corona al Connemara, terra famosa per i suoi pony e per i suoi incantati paesaggi. Estesa nella Contea Mayo e in parte nella Contea Galway, la regione del Connemara mostra un paesaggio arido e selvaggio, costellato di torbiere disseminate di stagni, con i campi suddivisi dai tipici muretti in pietra all'interno dei quali pascolano in libertà pecore e montoni. La povertà del suolo e il tardivo sviluppo economico hanno contribuito a mantenere vive le tradizioni rurali. Il panorama costiero è bellissimo, a ovest di Galway city, la strada che va da Spiddal a Costello a Screeb, è disseminata di piccole isolette, alcune delle quali (come Lettermore, Gorumna e Lettermullan) sono unite alla terraferma con ponti o strette penisole che si diramano nel mare come dita. In questa zona remota si trovano ancora numerosi cottages tradizionali dal tetto in paglia.

A seguire visita con l’accompagnatore dell'Abbazia di Kylemore.
La Kylemore Abbey è forse uno degli edifici più amati e fotografati d'Irlanda grazie anche alla sua posizione scenografica affacciata sul Lago in mezzo alle alture del Connemara. È un edificio in stile neogotico risalente al XIX secolo, situato in un panorama spettacolare, sulle rive del lough Kylemore e circondato dai rilievi dei twelve Bens. In origine fu la residenza della famiglia di Mitchell henry, finanziere e membro del parlamento per la Contea di Galway. Costui la vendette, in seguito alla morte della moglie e della figlia, e l'edificio fu trasformato in Abbazia dalle suore benedettine di Ypres fuggite dal Belgio dopo la prima guerra mondiale. Oggi l'abbazia ospita un collegio femminile ed è possibile visitarne gli enormi Giardini, il ristorante e il laboratorio artigianale, dove si può osservare la lavorazione della ceramica.
Pranzo libero in fase di escursione e proseguimento del viaggio in direzione di Galway dove, tempo permettendo, potremo fare una passeggiata.

Arrivo in hotel, cena e pernottamento.

ISOLE ARAN - CONTEA DI GALWAY (B/-/D)

Prima colazione in hotel e partenza per l'escursione alle Isole Aran con la traversata in traghetto da Rossaveal a Inishmore

Le Isole Aran: Inishmore è la più grande delle mitiche Aran, isole fuori dal mondo, di pietra calcarea, senza vegetazione, battute dal vento, dove si parla gaelico e dove ogni fazzoletto di terra, che sia coltivato a patate o destinato a prato per le pecore, è stato tenacemente creato dall'uomo sovrapponendo strati di alghe e sabbia disposti a strati su piccoli appezzamenti irregolari, recintati da muri a secco. Usi e costumi sono rimasti quelli di un tempo: sono state mantenute vive e attuali le antiche tradizioni e la lingua gaelica, fino a pochi anni fa gli abiti venivano ancora tessuti in casa e le scarpe fatte a mano. All'agricoltura si affiancano le attività legate al mare, per le quali gli abitanti si servono di imbarcazioni leggere costruite con fasciami di legno e coperte da una tela incatramata, chiamate Curraghs. Visita dell'isola in minibus e salita al forte preistorico di Dun Aengus, posto su una roccia a strapiombo alta oltre 90 metri. Orari di apertura del forte: - da aprile a ottobre: tutti i giorni 9.45-18.00 - da novembre a marzo: tutti i giorni 9.30-16.00 (ingresso incluso)
Pranzo libero in fase di escursione.

Rientro in hotel, cena e pernottamento.

CLIFFS OF MOHER - CONTEA DI KERRY(B/-/D)

Prima colazione in hotel e partenza per i paesaggi lunari della zona calcarea del Burren e giungiamo sulla costa atlantica per ammirare le spettacolari scogliere di Moher.

Le Cliffs of Moher sono uno dei più maestosi spettacoli naturali del mondo: 8 km di muraglioni a strapiombo, alti in alcuni punti più di 200 metri, scelti come rifugio da molti uccelli marini. Davanti si stagliano le Isole Aran e nell'insieme il panorama è grandioso.
Pranzo libero e proseguimento del viaggio verso il Castello di Bunratty.

Il Castello di Bunratty nasce su di un accampamento vikingo del 970. L'attuale costruzione è invece del 1425. Gli O'Briens, conti di Thomond, che vi abitarono nel XVI secolo. Il castello è arredato con mobili del XV e XVII, è molto ben conservato, riseptto alle rovine degli altri castelli irlandesi. Infatti Bunratty, nel 1945, ha avuto un gran lavoro di restauro con l'aiuto degli enti ai lavori pubblici e del turismo irlandese. Bunratty Folk Park e' la ricostruzione di un paese irlandese di oltre un secolo fa. Molto carina, divertente e curiosa questa ricostruzione composta da fattorie, casette dai tetti in paglia, negozi e giardini. Qui il tempo vola curiosando dentro ogni edificio: la casa dei pescatori, la fornace del fabbro con gli utensili, il mulino ad acqua, la stalla per le mucche e il porcile per i maiali, il granaio pieno di grano, fieno e paglia, la scuola con i suoi banchi e la lavagna, la casa del dottore, l'ufficio postale, il pub, la drogheria, il negozio dei pegni, fino ad arrivare alla casa Bunratty una bella casa in stile georgiano.

Arrivo in hotel, cena e pernottamento.

RING OF KERRY - CONTEA DI KERRY (B/-/D)

Dopo la prima colazione partenza per l'escursione nel Ring of Kerry: seguendo un percorso ad anello che compie tutto il giro della Penisola di Iveragh. Qui la vegetazione, favorita dalla corrente del golfo, assume incredibili caratteri tropicali ed è un continuo tripudio di colori. È un angolo d'Irlanda che regala forti emozioni: lunghe spiagge, montagne a strapiombo, giardini coloratissimi, pecore e uccelli marini.
Pranzo libero in fase di escursione.

Rientro in hotel, cena e pernottamento.

CASHEL - KILKENNY - DUBLINO (B/-/D)

Prima colazione in hotel e partenza dall'hotel per la Rocca di Cashel.

La Rocca di Cashel (Rock of Cashel), conosciuta anche come Rocca di San Patrizio (St. Patrick's Rock) o Cashel dei Re (Cashel of the Kings), è una suggestiva rocca vicina all'abitato di Cashel, nel Tipperary, Repubblica d'Irlanda. Si tratta di uno dei siti archeologici più famosi d'Irlanda. Cashel è la versione anglicizzata del termine gaelico Caiseal, che significa fortezza, probabilmente in riferimento all'antica funzione di baluardo della resistenza celtica contro la cristianizzazione della zona. Sulla ventosa cima della rocca sorge un imponente complesso archeologico circondato da antiche fortificazioni. Le mura poderose inglobano una torre rotonda completa, un'abbazia oggi priva delle strutture di copertura, le rovine della sede arcivescovile, edificata sopra ad insediamenti notevolmente più antichi. Incuneata al centro del complesso giace un'estesa cattedrale gotica, ancora solo parzialmente coperta dalle sue volte. (per motivi organizzativi non è possibile visitare la Cormac's Chapel)

Pranzo libero e proseguimento in direzione di Kilkenny, dove visiteremo la Cattedrale di San Canizio (St Canice's Cathedral) è la cattedrale anglicana della città di Kilkenny. Dista cento metri dal fiume Nore e si raggiunge tramite una scalinata, i St Canice's Steps, che risalgono al 1614. Attorno alla cattedrale sorgono il cimitero, una torre rotonda (tipica costruzione difensiva dei monasteri medioevali irlandesi) ed il palazzo vescovile del XVII secolo. L'attuale cattedrale fu costruita tra il 1202 e il 1285 ma sorge su una preesistente costruzione, infatti tale luogo era probabilmente importante anche in era precristiana. Con l'avvento del cristianesimo nell'area fu edificato un primo luogo di culto, un monastero fondato da San Canizio, patrono di Kilkenny. (ingresso solo cattedrale 6.00€ per persona - cattedrale + torre: 10.00€ per persona non compresi nella quota
ota: il sabato e la domenica la torre potrebbe essere molto affollata) 

A seguire proseguimento del viaggio verso Dublino. Sistemazione nelle camere in hotel a Dublino. Per questa sera abbiamo previsto una Cena tipica folk presso il Taylors Three Rock restaurant. Rientro in hotel e pernottamento. 

DUBLINO- ITALIA (B/-/-)

Prima colazione in hotel e giornata a disposizione per shopping o visite individuali. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza per l'Italia  

LEGENDA: B = Colazione - L = Pranzo - D = Cena
NOTA: l'ordine delle visite descritto potrebbe subire delle variazioni.  

DATANR.VOLODAAORA PART.ORA ARR.
22/08/2024LH279LINATEFRANCOFORTE07:0508:25
22/08/2024LH978FRANCOFORTEDUBLINO10:2511:30
01/09/2024LH2519DUBLINOMONACO17:4521:00
01/09/2024LH1862MONACOMALPENSA22:1523:20

Riservati anche dei posti con partenza da TORINO (con supplemento) con i seguenti orari 
22/08/2024   TORINO/FRANCOFORTE   06:05 07:25
22/08/2024   FRANCOFORTE DUBLINO 10:25 11:30
01/09/2024   DUBLINO MONACO             17:45 21:00
01/09/2024   MONACO TORINO               22:10 23:25

 

CITTÀHOTELNR. NOTTICAMERATRATTAMENTO
DublinoRiu Plaza The Gresham 1StandardHB
BelfastEuropa Hotel1StandardHB
LetterkennyRadisson Blu Letterkenny2StandardBB/HB
Conte di SligoThe Ellison Hotel o Breaffy house hotel1StandardHB
GalwayFlannery’s Hotel Galway 2StandardHB
Contea di KerryThe Tower hotel2StandardHB
DublinoRiu Plaza The Gresham 1StandardBB

Legenda: HB (Half Board) = Mezza pensione

Nota: La categoria delle strutture alberghiere può essere personalizzata sulla base delle diverse esigenze

 

CITTÀHOTELNR. NOTTICAMERATRATTAMENTO
DublinoRiu Plaza The Gresham 1StandardHB
BelfastEuropa Hotel1StandardHB
LetterkennyRadisson Blu Letterkenny2StandardBB/HB
Conte di SligoThe Ellison Hotel o Breaffy house hotel1StandardHB
GalwayFlannery’s Hotel Galway 2StandardHB
Contea di KerryThe Tower hotel2StandardHB
DublinoRiu Plaza The Gresham 1StandardBB

Legenda: HB (Half Board) = Mezza pensione

Nota: La categoria delle strutture alberghiere può essere personalizzata sulla base delle diverse esigenze

 

Quota Individuale di partecipazione

  PARTENZA QUOTA NOTE
Ultimi posti 22-08-2024 3960.00€

La quota comprende

  • Voli di linea Milano- Dublino - Milano con bagaglio in stiva incluso
  • 10 pernottamenti in hotel selezionati in camera doppia in Hotel 3/4 stelle 
  • Accompagnatore dell'agenzia dall'Italia
  • Guida locale in lingua italiana per le principali visite delle città
  • Trattamento di mezza pensione 
  • 1 cena in ristorante a Letterkenny presso Yellow Pepper
  • 1 Cena tipica con musica e bevande incluse a Dublino
  •  Traversata in traghetto da Inishmore a Rossaveal
  • Pullman privato per le visite
  • Ingressi ai musei e monumenti indicati nel programma
  • Auricolari durante il viaggio
  • Assicurazione medico, bagaglio e annullamento

La quota non comprende

  • Tasse aeroportuali (€ 195)
  • Pasti non menzionati
  • Facchinaggi
  • Bevande
  • Mance
  • La compilazione di eventuali moduli in ingresso e/o uscita dal paese
  • Tutto quanto non specificato alla voce "la quota comprende"

Altre Informazioni

Penali di cancellazione

  • 15% dalla prenotazione sino al 30 aprile
  • 30% dal 01 maggio al 20 giugno
  • 50% dal 21 giugno all' 08 luglio
  • 75% dal 09 luglio al 21 luglio 
  • 100% dal 22 luglio fino alla partenza

Fanno eccezione le tasse aeroportuali per le quali verranno applicate le condizioni di annullamento che la compagnia aerea stessa si riserverà di applicare. Lo stesso vale per le prenotazioni di ingressi, biglietti per manifestazioni o concerti, ove sia previsto il prepagamento o comunque il pagamento del numero totale dei clienti prenotati.

L'importo della quota di iscrizione, dell'assicurazione medica e di quella annullamento sono sempre dovuti in toto.

ORA LOCALE 12:08
FUSO ORARIO: -1 ore
VACCINAZIONI nessuna obbligatoria
Visto non richiesto

Quando Partire

Departure

Gen
Feb
Mar
Apr
May
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Altri viaggi suggeriti

COSTA RICA E PANAMA

A PARTIRE DA

€ 4500.00

Gaia Select
Dettagli
CAPODANNO IN PATAGONIA

26-12-2024

QUOTA

€ 6740.00

Idee per Viaggi su Misura
Dettagli
AUSTRALIA GRAN TOUR 2024

08-11-2024

QUOTA

€ 8150.00

Dettagli
CAPODANNO IN RAJASTHAN

27-12-2024

QUOTA

€ 3950.00

Gaia Select
Dettagli
ISOLE LOFOTEN , TROMSO E CAPONORD

07-08-2024

QUOTA

€ 4480.00

National Geographic Expeditions
Dettagli
THAILANDIA DELUXE

A PARTIRE DA

€ 3450.00

Dettagli
LIBANO: ALL’OMBRA DEI CEDRI

A PARTIRE DA

€ 1700.00

Dettagli
PANORAMI INDOCINESI

01-06-2024

A PARTIRE DA

€ 3450.00

Gaia Select
Dettagli
SUDAN: LE ANTICHE VESTIGIA DEI FARAONI NERI

A PARTIRE DA

€ 2900.00

Gaia Select
Dettagli
ANTARTIDE AIR-CRUISE

A PARTIRE DA

€ 16000.00

Dettagli

Explore