Gaia Select

CAPODANNO IN SUDAFRICA

30/12/2024 - 08/01/2025

Disponibile

Relax
60 %
Storia e Cultura
60 %
Natura e avventura
80 %
Luxury & Glamping
100 %
Città e divertimento
60 %

Da Sapere

Uno dei pochissimi itinerari che riescono a combinare fotosafari in Riserva Privata, presso l'esclusiva Abelana Game Reserve, e all'interno del Parco Kruger per un'esperienza veramente completa. Visiteremo la bellissima Città del Capo, una delle metropoli più belle al mondo. Qui si potrà optare per un soggiorno presso il nuovo AC Marriott ai bordi del Watefront il centro pulsante della città. Il viaggio si conclude con l'escursione lungo la strepitosa Penisola del Capo sino al mitico Capo di Buona Speranza e con la visita alla romantica regione dei vigneti

  • Guida locale parlante italiano per tutto l'itinerario
  • Gruppo piccolo, massimo 18 partecipanti
  • Hotel e Lodge selezionati 4-5 Stelle
  • Voli interni Johannesburg/Kruger e Kruger/Cape Town
  • Riserva di gran fascino con safari inclusi in riserva e prco Kruger

Contatta l'esperto

Gianni
gianniparola
Chiama o chatta
con l'esperto

Itinerario

Condividi
ITALIA / JOHANNESBURG

Partenza dalla città prescelta con voli di linea per Johannesburg con pasti e pernottamento a bordo.
 

JOHANNESBURG (95KM)

All'arrivo disbrigo delle formalità d'ingresso. Dopo i controlli doganali incontro con l'assistente (di lingua italiana) che vi accoglierà per il benvenuto in Sudafrica e fornire le prime indicazioni per il cambio, acquisto SIM locali etc etc. Di seguito trasferimento in hotel con autista di lingua inglese. Pranzo. Nel pomeriggio prevediamo, accompagnati dalla guida locale, di lingua italiana, una visita al famoso sobborgo di Soweto dove ebbe inizio la lotta contro l'apartheid. Molto significativa la visita di Vilakazi Street, l'unica via al mondo dove hanno vissuto 2 Premi Nobel: Nelson Mandela and Desmond Tutu. Visitiamo la casa di Mandela, il memoriale molto suggestivo di Hector Pieterson e tempopermettendo anche della chiesa Regina Mundi. Rientro in hotel Cena e pernottamento.

JOHANNESBURG / HOEDSPRUIT / ABELANA GAME RESERVE (KRUGER AREA) (130KM)

Sveglia di buon mattino e prima colazione. Trasferimento all'aeroporto di Johannesburg e insieme alla nostra guida locale, di lingua italiana, voliamo verso l'aeroporto di Hoedspruit, nell'area del Kruger. Da qui, in veicolo riservato, raggiungiamo nel primissimo pomeriggio, l'esclusiva Riserva Privata di Abelana, un immenso territorio di oltre 15.000 ettari adiacente il Greater Kruger National Park e la Selati Game Reserve. Sistemazione presso il raffinato Abelana River Lodge dove ogni dettaglio è stato curato per regalarvi un soggiorno indimenticabile. Pranzo e nel pomeriggio effettuiamo un primo safari in veicoli 4x4 aperti accompagnati da esperti ranger di lingua inglese. La Vostra guida locale potrà accompagnarvi in uno o più safari durante il soggiorno. Difficile rendere omaggio alla bellezza, all'emozione e al romanticismo di un safari africano. Luci, odori e la fauna che vi circonda renderanno quest'esperienza davvero indimenticabile. Il rientro al lodge è previsto dopo il tramonto. Il River Lodge di sera diventa un luogo ancor più magico.

Cena e pernottamento.
 

ABELANA GAME RESERVE: SAFARI NEL PARCO KRUGER (160KM)

Pensione completa. Partenza alle prime luci del giorno per Phalaborwa, uno dei principali punti di ingresso all'immenso Parco Kruger, a 20 Km circa dalla nostra Riserva. Incontro con i ranger ed inizio del safari nel parco a bordo di veicoli 4x4 aperti. La guida in italiano sarà presente e nel corso della giornata sarà a bordo di entrambi i veicoli per traduzioni, assistenza ed informazioni varie sul parco. Il pranzo sarà previsto all'interno del Parco presso il Letaba o Olifants Rest Camp. Andremo alla ricerca dei grandi mammiferi africani ed in più avremo l'occasione di ammirare una regione del parco dove il fiume Letaba e Olifants scolpiscono un bellissimo panorama. Questo è uno dei pochissimi itinerari che offrono la possibilità di combinare safari all'interno di una Riserva Privata e un safari nel Parco statale del Kruger. Si rientra al lodge nel tardo pomeriggio, prima serata.

Cena e pernottamento

Il parco si estende per quasi 20.000 Kmq (un'area equivalente allo Stato di Israele) e da Nord a Sud fa registrare quasi 350 Km, quasi 70 Km nel suo punto di massima larghezza. Aperto ufficialmente al pubblico nel 1927, vanta 147 diverse specie di mammiferi, 507 specie di uccelli, 49 specie di pesci, 34 anfibi, 227 specie di farfalle e 336 diverse specie di alberi. I turisti sono però principalmente attratti dai "Big Five", un termine originariamente usato dai cacciatori per riferirsi ai più grandi animali selvaggi più pericolosi da abbattere. Fortunatamente per loro oggi sono considerati solo i più difficili da scovare e fotografare. Poterli avvistare tutti durante il Vostro soggiorno al Kruger richiede sempre una buona dose di fortuna. Il nostro safari oggi è praticamente un'intera giornata totalmente dedicata non solo agli avvistamenti ma anche all'esplorazione in sé del parco. Percorreremo infatti diverse piste dandoVi così la possibilità di ammirare tanti e diversi tipi di paesaggi. Il pranzo è incluso e previsto in uno dei Rest Camp del parco (Skukuza o Lower Sabie o similare). Il rientro al campo è previsto in tempo utile per ammirare il tramonto (tempo permettendo) sulla roccia che domina Mdluli per ammirare il calar del sole con una visuale a 360° gradi.
 

ABELANA GAME RESERVE / PANORAMA ROUTE / HOEDSPRUIT (310KM)

Prima colazione. Di buon mattino ultimo safari nella Riserva prima di iniziare la scoperta della rinomata Panorama Route, un percorso che si snoda tra le province del Limpopo e Mpumalanga costellato da diverse attrazioni turistiche. Tutta questa regione si lascia apprezzare per i suoi paesaggi e senza dubbio il fiore all'occhiello di questa giornata è il Blyde River Canyon, il più grande canyon del Sudafrica e l'unico al mondo che si presenta totalmente vegetato, quindi con le pareti verdi. Molti lo considerano il terzo più grande del mondo dopo il Grand Canyon in Arizona e il Fish River Canyon in Namibia. Senza dubbio è spettacolare tanto quanto gli altri due. Ci fermiamo per scattare delle belle foto nel punto panoramico di Three Rondavels per poi proseguire con le affascinanti formazioni geologiche di Bourke’s Luck Potholes, createsi dall’erosione fluviale. Non mancherà una sosta a Graskop, famoso per la sua gola e per una bella cascata. Pranzo in corso d'escursione. Arrivo in hotel in serata,

Cena e pernottamento

HOEDSPRUIT / CAPE TOWN (40KM)

Prima colazione. Ci dirigiamo verso l'aeroporto di Hoedspruit. Qui si conclude la prima parte del nostro viaggio. Un comodo volo di linea, in circa 3 ore, ci porta a Cape Town. Incontro con la nuova guida locale di lingua italiana. Trasferimento nell'hotel prescelto. L'hotel AC Marriott Cape Town Waterfront (4*) sorge ai bordi occidentali del vivace “Victoria & Alfred Waterfront”, la zona più bella e caratteristica della città. Se desiderate assicurarvi il miglior indirizzo allora optate per il Table Bay Hotel (5*Lusso), uno dei migliori alberghi in città, e parte integrante del Waterfront stesso.

Cena e pernottamento

CAPE TOWN: LA PENISOLA DEL CAPO (150KM)

Incontro con la guida di lingua italiana e partenza per una meravigliosa giornata dedicata alla visita della Penisola del Capo, un lembo di terra di rara bellezza che separa idealmente le fredde e tumultuose acque dell’Oceano Atlantico dalle più calde e miti acque dell’Oceano Indiano. Attraversando le aree residenziali di Cape Town quali Sea Point, Camps Bay e Llandudno si giunge nella splendida baia di Hout Bay. Qui è prevista una sosta per una breve escursione in barca (circa 30 minuti) per ammirare una nutrita colonia di otarie che hanno di fatto monopolizzato una serie di scogli appena fuori la baia. Questa visita può essere effettuata solo se le condizioni del mare sono favorevoli. Possibilità di acquistare qualche souvenir in una delle tante bancarelle presenti nel porto prima di proseguire verso la Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza in un alternarsi di grandiosi paesaggi sino alla sommità di “Cape Point” per ammirare il luogo virtuale dell’incontro dei due oceani. Al termine proseguimento verso Simons Town, sede della Marina sudafricana, non prima di aver sostato presso un rinomato ristorante locale per un gustoso pranzo a base di pesce. Sulla spiaggia di Boulder (così chiamata per gli enormi massi granitici), tra villette sul mare e splendide spiagge, si potrà ammirare da pochi passi una simpatica colonia di pinguini. Rientro in hotel, via Muizenberg. Cena libera e pernottamento.
 

CAPE TOWN: TABLE MOUNTAIN & VIGNETI (120 KM)

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida. Se le condizioni meteo sono favorevoli, saliamo sulla Table Mountain, il simbolo indiscusso di questa città. Votata come una delle sette meraviglie naturali al mondo, offre una veduta della baia a 360°. Prima di procedere verso la romantica regione dei vigneti, attraversiamo il colorato quartiere malese. La zona di Stellenbosch, ricca di storia, offre ai visitatori innumerevoli aziende vitivinicole. In una di queste degustiamo i rinomati vini sudafricani. Pranzo. Nel pomeriggio visitiamo il bel paesino di Stellenbosch prima di far ritorno in hotel a Città del Capo.

Cena libera e pernottamento

 

CAPE TOWN - PARTENZA DAL SUDAFRICA (25KM)

Prima colazione. Ultime ore a disposzione a Cape Town e trasferimento in aeroporto con guida in inglese. Partenza per il rientro in Italia. Pasti e pernottamento a bordo
 

ITALIA

Arrivo a Milano malpensa, sbarco e termine dei servizi.
 

DATANR.VOLODAAORA PART.ORA ARR.
30/12/2024EK0206Milano MalpensaDubai13:4022:45
31/12/2024EK0761DubaiJohannesburg 04:4010:55
07/01/2025EK0771Cape TownDubai18:2505:55 +1
08/01/2025EK0205DubaiMilano Malpensa09:0513:10

  Partenze previste dai principali aeroporti italiani

CITTÀHOTELNR. NOTTICAMERA
JohannesburgThe Maslow Hotel1Camera Standard
GiyaniAbelana River Lodge2Suite
HoedspruitRadisson Safari Hotel Hoedspruit1Camera Standard
Cape TownAc Marriott Cape Town Waterfront3Standard room

Possibilità di soggiorno al Table Bay Hotel (5*sup) a Cape Town con supplemento

CITTÀHOTELNR. NOTTICAMERA
JohannesburgThe Maslow Hotel1Camera Standard
GiyaniAbelana River Lodge2Suite
HoedspruitRadisson Safari Hotel Hoedspruit1Camera Standard
Cape TownAc Marriott Cape Town Waterfront3Standard room

Possibilità di soggiorno al Table Bay Hotel (5*sup) a Cape Town con supplemento

Quota Individuale di partecipazione

  PARTENZA QUOTA NOTE
30-12-2024 4560.00€

 

 

    La quota comprende

    • Voli di linea in classe economica;
    • Tutti i trasferimenti durante il tour Sudafrica in veicoli riservati;
    • Autista di lingua inglese per il trasferimento in arrivo il 2° giorno e in uscita il 9° giorno;
    • Guida/accompagnatore locale di lingua italiana dal 2° giorno al 6° giorno, guida locale di lingua italiana durante il soggiorno a Cape Town;
    • Facchinaggi in hotel e in aeroporto (max 1 valigia per persona); 
    • 7 pernottamenti in camere doppie con servizi privati negli hotel, lodge/campi menzionati nel programma di viaggio;
    • 7 prime colazioni all'inglese a buffet, 6 pranzi, 5 cene;
    • Visite ed escursioni menzionate nel programma di viaggio;
    • 2 Safari nella Riserva di Abelana in veicoli 4x4 aperti accompagnati da esperti ranger di lingua inglese e con la presenza della guida locale sudafricana di lingua italiana che vi accompagna in uno o più safari alternandosi sui veicoli;
    • 1 Safari dell'intera giornata all'interno del Parco Kruger in veicolo 4x4 aperto accompagnati da ranger di lingua inglese e con pranzo incluso nel Parco; 
    • Aperitivo al tramonto (1 bevanda per persona) con snack durante il safari pomeridiano ad Abelana;
    • Contributo per lo sviluppo della comunità locale e per la conservazione ambientale
    • Set da viaggio.

    La quota non comprende

    • Tasse aeroportuali (variabili anche a seconda delle compagnie utilizzate)
    • Quota di iscrizione 
    • Pasti non menzionati, bevande ai pasti, mance,
    • Polizza assicurativa multirischi (il costo del premio varia in base al prezzo finale del viaggio),
    • Extra di carattere personale e quanto non espressamente menzionato

    DOCUMENTI PER L'ESPATRIO: Per i cittadini italiani è necessario il passaporto in corso di validità, con scadenza non inferiore ai 30 giorni (il periodo massimo di permanenza concesso è di 90 gg; consigliamo di essere muniti di passaporto con validità residua di 90 gg). Il passaporto deve avere due pagine libere consecutive ad uso delle autorità. Non è richiesto visto

    Minori: Dal 1 ottobre 2014 ogni minore sudafricano e/o straniero in arrivo, transito o partenza dal territorio sudafricano dovrà viaggiare munito di un proprio passaporto e copia autenticata (corredata di traduzione ufficiale in inglese) del proprio atto di nascita, in cui vengano riportati i nominativi dei genitori, pur se accompagnato da entrambi. Inoltre, nel caso in cui il minore viaggi accompagnato da un solo genitore, da un tutore, o non accompagnato, dovrà essere in possesso di una dichiarazione giurata (in forma di affidavit) riportante il consenso dei genitori, oltre che, in caso di minore non accompagnato, dell’espressa assunzione di responsabilità da parte della persona incaricata di accoglierlo all’arrivo a destinazione.

    Ai viaggiatori provenienti da aree in cui la febbre gialla è endemica, o comunque dai Paesi a rischio di febbre gialla, viene richiesto al momento dell’ingresso nel Paese il certificato comprovante l’avvenuta vaccinazione. Raccomandata la profilassi antimalarica per chi si reca nel Parco Kruger e l’area del KwaZulu Natal.

    VIAGGI ALL'ESTERO DI MINORI: Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale. Ricordiamo che la mancata partenza per documento non in regola comporta la perdita totale della quota.

    VACCINAZIONI: Per l'ingresso in Sud Africa non è richiesta alcuna vaccinazione. Si consiglia la profilassi antimalarica a chi si reca nel Parco Kruger e nella regione del Kwa-Zulu Natal (soprattutto nella zona di St Lucia). E' consigliabile portare con sé i medicinali personali, disinfettanti intestinali, antibiotici e collirio.
    Tutte le informazioni ufficiali e aggiornate sono fornite dal Ministero Affari Esteri sul  sito www.viaggiaresicuri.it. Poiché si tratta di dati suscettibili di modifiche e aggiornamenti è importante che il consumatore verifichi la correttezze tramite il sito o la Centrale Operativa al numero 06 491115

    FUSO ORARIO: Tutto il paese è avanti di un'ora rispetto all'Italia, ma la differenza si annulla quando in Italia è in vigore l'ora legale. L'ora legale in Sudafrica non esiste.

    LINGUA: Le lingue ufficiali sono 11, tra cui l'afrikaans e naturalmente l'inglese che anche se è la lingua madre solo per una minoranza è conosciuto praticamente da tutti.

    TELEFONO: Per chiamare in Italia il prefisso internazionale da digitare è lo 0939, seguito dal prefisso della località con lo zero ed il numero desiderato. Se si vuole chiamare dall'Italia in Sudafrica bisogna comporre lo 0027 seguito dal prefisso della località senza lo zero e dal numero desiderato.

    ELETTRICITA': La corrente elettrica è a 220/230 Volt. E' consigliato un adattatore di tipo universale.

    MONETA: La moneta sudafricana è il Rand (R), suddiviso in cent. Bisogna conservare almeno alcune delle ricevute di cambio perché devono essere mostrate nel caso si desiderasse riconvertire i rand quando si riparte. Le carte di credito sono accettate quasi dovunque.

    MANCE: Sono quasi obbligatorie, e di solito si aggirano intorno al 10%.  Nei tour, consigliamo di corrispondere una mancia di circa € 5 al giorno, per persona, per la guida e l’autista.

    CLIMA: Le stagioni sono invertite rispetto all’Italia: l’inverno va da giugno a settembre e l’estate va da dicembre a marzo. Città del Capo e il Western Cape hanno un clima di tipo mediterraneo, con estati calde ed inverni miti. La costa del KwaZulu Natal e la zona dell’altopiano centrale, con Johannesburg e Mpumalanga hanno periodi invernali secchi e soleggiati ed estati calde da ottobre ad aprile.

    CUCINA: I vegetariani potranno incontrare qualche difficoltà, soprattutto fuori dai centri principali, dato che la dieta sudafricana si compone essenzialmente di carne o di prodotti ittici. Tra i piatti da provare spiccano crostacei, ostriche, calamari (inkfish), pesce impanato (kingklip), pesce in salsa piccante (smoorsnoek), ed ancora pasticcio al forno con carne e spezie (bobotie) e delle striscioline di carne di manzo o di antilope essiccate (biltong). Si troverà sempre un assortimento di carne, di manzo o di altri animali; le verdure sono servite con parsimonia. Da assaggiare inoltre la salsiccia piccante tipica sudafricana (boerewors) che si trova ovunque. La birra alla spina non è molto diffusa, ma da provare sicuramente quella in bottiglia; ci sono inoltre 2500 vini sudafricani sul mercato, e vale sicuramente la pena di assaggiarne qualcuno.

    SHOPPING: Esistono vari oggetti che possono essere acquistati come souvenir, articoli artistici ed artigianali africani che vanno da oggetti di cattivo gusto a splendidi prodotti disegnati od intagliati. Sono prodotti molti oggetti in lana, arazzi, tessuti, cesti, sculture in legno ed articoli in pelle. Altri prodotti diffusamente acquistati sono i minerali e le gemme, sotto forma sia di prodotto grezzo sia di gioielli, sculture o intagli. E' bene ricordare che l'Italia proibisce l'importazione di oggetti di avorio e di molti altri articoli realizzati con pelli di animali.

    ORA LOCALE 13:53
    FUSO ORARIO: +0 ore
    VACCINAZIONI nessuna obbligatoria
    Visto richiesto

    Quando Partire

    Departure

    Gen
    Feb
    Mar
    Apr
    May
    Giu
    Lug
    Ago
    Set
    Ott
    Nov
    Dic
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Altri viaggi suggeriti

    NUOVA ZELANDA GRAN TOUR

    12-01-2025

    QUOTA

    € 7600.00

    Dettagli
    LUCI DEL NORD: IL GRANDE BALTICO

    15-06-2024

    A PARTIRE DA

    € 3300.00

    National Geographic Expeditions
    Dettagli
    INDONESIA: GIACARTA, BALI, FLORES E KOMODO

    A PARTIRE DA

    € 4500.00

    Gaia Select
    Dettagli
    GRAN TOUR DEL VIETNAM

    09-06-2024

    A PARTIRE DA

    € 3150.00

    Gaia Select
    Dettagli
    PERU CLASSICO

    06-06-2024

    A PARTIRE DA

    € 2900.00

    Gaia Select
    Dettagli
    FINLANDIA IN LAPPONIA A CACCIA DELL'AURORA

    24-01-2025

    A PARTIRE DA

    € 2650.00

    Gaia Select
    Dettagli
    THAILANDIA DELUXE

    A PARTIRE DA

    € 3450.00

    Dettagli
    CANADA: I GRANDI PARCHI DELL'OVEST

    A PARTIRE DA

    € 4400.00

    Idee per Viaggi su Misura
    Dettagli
    VIETNAM E CAMBOGIA

    A PARTIRE DA

    € 3990.00

    Dettagli
    ISOLE LOFOTEN , TROMSO E CAPONORD

    07-08-2024

    QUOTA

    € 4480.00

    National Geographic Expeditions
    Dettagli

    Explore