Gaia Select

PERU CLASSICO

25/07/2024 - 04/08/2024

Su Richiesta

Da Sapere

I Plus del viaggio

Il programma ideale per scoprire i luoghi più noti e suggestivi di questo straordinario Paese. Partendo da Lima si raggiunge in volo la splendida città coloniale di Arequipa, ideale per un graduale acclimatamento all’altitudine. Risalendo gradualmente le quote andine, si attraversa il maestoso Canyon del Colca fino a raggiungere il cuore della cultura Inca, con il Lago Titicaca e Cuzco. 

Contatta l'esperto

Andrea
Chiama o chatta
con l'esperto

Itinerario

Condividi
ITALIA - LIMA (-/-/-/)

Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Lima. 
All’arrivo disbrigo delle formalità di immigrazione e Incontro con il nostro incaricato per il trasferimento in hotel nel vivace quartiere di Miraflores.

 

LIMA - AREQUIPA (C/-/-)

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza per Arequipa. Arrivo e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita della deliziosa “Città Bianca” che include il Convento di Santa Catalina, la Plaza de Armas, il Chiostro della Compañìa. A seguire, presso le zone di Ya-nahuara e Chilina, sarà possibile godere del panorama offerto dal Vulcano Misti. Visita del Museo Santuarios Andinos dove è esposta la mummia Juanita, una giovane Inca sacrificata agli dei più di 500 anni fa sul vulcano Ampato (6380 m). Pasti liberi e pernottamento.

Nota: la mummia Juanita non sarà esposta durante i mesi di Gennaio/Febbraio/Marzo/Aprile. Per questi mesi verrà esposta la copia della medesima o altra mummia della zona nello stesso luogo.

Con un’altitudine di circa 2.400m, Arequipa è un’ottima località per un graduale acclimatamento all’altitudine prima di salire di quota verso l’altipiano andino.

AREQUIPA - COLCA (C/P/-)

Dopo la prima colazione partenza in direzione della Valle del Colca lungo il tragitto che attraversa la Pampa Cañahuas – nella Riserva Nazionale Agua Blanca – in un habitat ricco di “vicuñas” (un camelide simile al lama che ha però una lana più fine, altamente pregiata). Durante il tragitto (circa 4 ore) nella vallata sarà possibile ammirare le bellissime terrazze, di origine pre-colombiana, che tuttora vengono coltivate dagli indigeni Collaguas. Pranzo in ristorante presso il pueblo di Chivay. Sistemazione in hotel e pernottamento. Cena libera.
Altitudine pernottamento 3.300m

CANYON DEL COLCA - PUNO (C/P/-)

Partenza in direzione di Puno, con sosta lungo il tragitto presso “La Cruz del Condor”, dove - con un po’ di fortuna, sarà possibile ammirare il maestoso avvoltoio delle Ande librarsi in aria, e da dove si gode una visita spettacolare della Valle del Colca, il canyon più profondo del pianeta (3000 m). Proseguimento lungo la nuova strada che offre panorami mozzafiato e particolarmente suggestivi. Durante il trasferimento  (circa 5h), sosta per il pranzo al sacco. Arrivo a Puno e sistemazione in hotel. Cena libera e pernottamento.
Altitudine pernottamento 3.900m

LAGO TITICACA (C/P/-)

Prima colazione. Intera giornata dedicata all’escursione in motoscafo sul mitico Lago Titicaca, (il lago navigabile situato alla maggior altitudine presente sul nostro Pianeta - m. 3812) con visita alle famose isole galleggianti degli Uros. Questa tribù dell’Acqua, da molti secoli usa la canna di Totora (giunco) per costruire i propri “villaggi” galleggianti e per realizzare sia le case, sia le tipiche imbarcazioni locali. Si prosegue per l’Isola di Taquile, abitata dagli indigeni Aymara, celebri in tutto il mondo per le loro capacità di tessitori. Passeggiata lungo i sentieri di quest’isola da dove si potrà godere di un’incredibile vista del lago Titicaca. Pranzo in un piccolo ristorante locale. Rientro a Puno. Cena libera e pernottamento. 
Nota: l'escursione è effettuata con motobarca a motore condivisa con altri passeggeri internazionali, i clienti disporranno però della propria guida privata in italiano. 

PUNO - CUSCO (C/P/-)

Dopo la prima colazione, trasferimento (circa 8h con bus collettivo) alla stazione dei pullman. Partenza in bus turistico verso Cusco attraverso la spettacolare Cordigliera delle Ande.  Nel corso del viaggio si incontreranno piccoli villaggi, greggi di lama e di alpacas. Durante il viaggio è prevista la visita di Pucarà e al Tempio di Raqchi, costruito in onore del Dio Wiracocha - (ancora oggi adibito a santuario e considerato centro energetico di grande fama), oltre alla spettacolare chiesa di Andahuaylillas. Pranzo in ristorante locale durante il trasferimento. Arrivo a Cusco nel tardo pomeriggio e accoglienza da parte di personale parlante italiano; trasferimento (con mezzo privato) presso l’hotel prescelto, cena libera e pernottamento. 
Nota: sulle partenze a data fissa, da 10 pax il trasferimento Puno-Cusco si effettuerà in bus privato.
Altitudine pernottamento 3.300m

CUSCO - VALLE SACRA - MACHU PICCHU (C/P/-)

Dopo la prima colazione, partenza per Chinchero, centro storico e artigianale di origine inca della regione cusqueña, in cui sono conservati resti archeologici e una delle prime chiese cattoliche risalenti al XVII secolo. Chinchero, situato a 3762 mt, offre una veduta privilegiata della Valle Sacra. Come gran parte delle località della regione, anche Chinchero conobbe la pratica di “estirpazione di idolatrie”, azione volta a sostituire le divinità tradizionali con quelle cattoliche e trasformare così il culto popolare. Proseguimento per Maras e visita delle spettacolari saline di epoca incaica. Un paesaggio lunare costituito da circa 3000 stagni utilizzati dal popolo Inca per l’estrazione del sale e il successivo scambio con altri prodotti dell’impero. Un luogo reso magico dalle straordinarie combinazioni di colori che i raggi del sole creano sullo specchio di acqua e sale. Pranzo presso il ristorante Chuncho. Al termine visita di Ollantaytambo, tipico esempio di pianificazione urbana degli Inca, tutt’oggi abitato come in passato. Si potrà ammirare l’imponente sito archeologico che, benché venga denominato “fortezza”, nei tempi antichi fu un “tambo”, ovvero un luogo di ristoro e alloggio per comitive che intraprendevano lunghi viaggi. Partenza dalla stazione ferroviaria di Ollantaytambo in direzione Aguas Calientes. Arrivo e trasferimento libero in hotel. Cena libera e pernottamento. 
 
Nota bagaglio: per il pernottamento ad Aguas Calientes si dovrà prevedere esclusivamente il bagaglio a mano con lo stretto necessario per la notte (massimo 5 Kg per persona). Il bagaglio principale potrà essere lasciato in deposito in hotel a Cusco.  
 
Nota operativa: la guida lascerà i clienti alla stazione di Ollantaytambo e il viaggio in treno è previsto senza accompagnatore. All’arrivo ad Aguas Calientes i clienti saranno attesi da un incaricato dell’hotel prescelto che li accompagnerà in hotel (a piedi). Una volta in hotel, i clienti saranno contattati personalmente o via telefonica dalla guida parlante italiano che fornirà tutte le indicazioni per la partenza del giorno successivo per il Machu Picchu.  
In caso di necessità, sarà possibile contattare la nostra assistenza Lima Tours in loco in qualunque momento. 
 
Importante: durante il periodo delle piogge (dicembre-marzo) non sarà possibile realizzare la visita di Maras. A seconda della situazione climatica, sarà sostituita con la visita del sito archeologico di Moray o altra escursione da decidere di volta in volta.
Altitudine pernottamento 2.100m

 

MACHU PICCHU - CUSCO (C/P/-)

Partenza in direzione del Machu Picchu a bordo delle navette che collegano Aguas Calientes all’ingresso del sito archeologico. Visita guidata (con guida locale privata in italiano) della cittadella attraverso la Piazza principale, gli appartamenti Reali, il Tempio delle Tre Finestre, la Torre Circolare, il Sacro Orologio Solare ed il cimitero. Al termine della visita ritorno ad Aguas Calientes e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Ollantaytambo a bordo del treno. Arrivo e trasferimento con mezzo privato a Cusco presso l’hotel prescelto. Cena libera e pernottamento. 
Nota operativa: la guida parlante italiano incaricata della visita al Machu Picchu incontrerà i clienti presso l’hotel ad Aguas Calientes e li accompagnerà alla stazione dei bus diretti alla cittadella (circa 20 min di tragitto). Al termine della visita la guida accompagnerà i clienti alla stazione del treno. Durante il tragitto da Aguas Calientes a Ollantaytambo non è prevista la presenza della guida a bordo.
Altitudine pernottamento 3.300m

CUSCO (C/-/C)

Al mattino visita a piedi della splendida città di Cusco che fu capitale dell’Impero Inca (XV secolo), attraverso la Plaza Regocijo, la Plaza de Armas, la Cattedrale, il Monastero di Santo Domingo, il leggendario Tempio Korikancha e la città vecchia. A seguire si visiteranno i siti archeologici di Kenko, Puca Pucara e la straordinaria fortezza di Sacsayhuamán da cui si gode di una straordinaria vista della città di Cusco.  
Nota operativa: il tour termina al mercato di San Pedro e i clienti possono scegliere di visitare il mercato oppure tornare in albergo. 
 
Pomeriggio libero per passeggiare tra le vie del caratteristico quartiere di San Blas, il rione abitato dalla nobiltà Inca che eresse imponenti costruzioni di pietra a pochi passi dalla famosa Plaza de Armas (Huacaypata). Potete visitare la Chiesa di San Blas che custodisce un pulpito di grande bellezza e valore artistico, di legno intagliato e realizzato da un maestro indigeno. Cena in ristorante con spettacolo folcloristico e pernottamento in hotel.

 

CUSCO - LIMA - ITALIA (C/-/-)

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza per Lima. Arrivo e incontro con l’incaricato per la visita della città di Lima. Da Plaza Mayor, dove si fondò Lima, prima come "La città dei Re" nel 1535 e poi come capitale della Repubblica del Perù, nel 1821, anno dell'indipendenza del Paese. Visita del Palazzo Presidenziale, dell'Arcivescovado e della Cattedrale di Lima. In seguito, la casa Aliaga, un'antica casa del vicereame consegnata da Francisco Pizarro a uno dei suoi capitani (Jerònimo de Aliaga), dopo la fondazione della città. Si prosegue verso il distretto di Pueblo Libre con la visita del Museo Larco, fondato da Rafael Larco Hoyle nel 1926; il museo si trova all'interno di una dimora del viceré costruita su una piramide precolombiana del secolo VII. Si può trovare la più completa collezione preispanica di reperti d'oro ed argento così come dell'oggettistica erotica. 
A fine visita trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea intercontinentale per l’Italia, via Lima. Pasti e pernottamento a bordo.

ITALIA (-/-/-)

Arrivo in Italia e fine del viaggio.

 

LEGENDA PASTI:
(C/-/-) = COLAZIONE INCLUSA
(-/P/-) = PRANZO INCLUSO
(-/-/C) = CENA INCLUSA

CITTÀHOTELNR. NOTTI
LimaInnside by Melià1
ArequipaHampton1
ColcaKillawasi1
PunoJosé Antonio2
CuscoSonesta1
Aguas CalientesEl Mapi1
CuscoSonesta2
CITTÀHOTELNR. NOTTI
LimaInnside by Melià1
ArequipaHampton1
ColcaKillawasi1
PunoJosé Antonio2
CuscoSonesta1
Aguas CalientesEl Mapi1
CuscoSonesta2

Quota Individuale di partecipazione

  PARTENZA QUOTA NOTE
06-06-2024 2900.00€
20-06-2024 2900.00€
04-07-2024 3400.00€
11-07-2024 3400.00€
18-07-2024 3400.00€
25-07-2024 3700.00€
01-08-2024 3700.00€
08-08-2024 3700.00€
12-08-2024 3700.00€
15-08-2024 3400.00€
19-08-2024 3400.00€
22-08-2024 3400.00€
29-08-2024 2900.00€
05-09-2024 2900.00€
12-09-2024 2900.00€
19-09-2024 2900.00€
26-09-2024 2900.00€
10-10-2024 2900.00€
24-10-2024 2900.00€
07-11-2024 2900.00€
21-11-2024 2900.00€
05-12-2024 2900.00€
19-12-2024 3400.00€
26-12-2024 3700.00€

 

La quota comprende

  • Voli intercontinentali (voli non opzionati la quota volo è stimata e deve essere ricalcolata al momento della richiesta)
  • Hotel come sopra indicato, in camera standard salvo ove diversamente indicato
  • Pasti come indicato nel programma
  • Guida locale parlante italiano salvo ove diversamente indicato
  • Trasferimenti: minibus privato, eccetto ove diversamente indicato
  • Tasse di ingresso ai parchi/musei/monumenti
  • Guida di viaggio e gadget
  • Assistenza di viaggio 24h Pianeta Gaia
  • Assicurazione medico, bagaglio e annullamento Top Pianeta Gaia

La quota non comprende

  • Le tasse aeroportuali
  • Bevande e pasti non espressamente indicati nel programma
  • Tasse aeroportuali di Nazca da pagare in loco, circa 2,50 usd per tratta
  • Mance, extra e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Servizi inclusi”

Documenti
Passaporto: necessario, con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’arrivo nel Paese. Le Autorità di frontiera potrebbero chiedere di esibire il passaporto nonché il biglietto di andata e ritorno.
Visto d’ingresso: non necessario fino a 183 giorni di permanenza nel Paese.
ATTENZIONE: per l’ingresso a Machu Picchu è necessario presentare il passaporto (o una fotocopia).

Tasse d’imbarco
Circa 10 Usd per persona per il sorvolo turistico delle Linee di Nazca (quando previsto). Devono essere pagate in aeroporto prima della partenza. Le tasse di uscita dal paese sono normalmente incluse nel biglietto aereo.

Vaccinazioni e situazione sanitaria
Nessuna vaccinazione obbligatoria, eccetto la vaccinazione contro la febbre gialla che può essere necessaria per coloro che intendano visitare le località della selva amazzonica. Il vaccino deve essere somministrato almeno 10 giorni prima del viaggio, in caso contrario non sarà valido. Consigliate anche le vaccinazioni per epatite di tipo A e B (endemiche nelle zone andino-amazzoniche).
IMPORTANTE: per viaggiare dal Perù in Brasile, Venezuela, Panama, Antille Olandesi, Polinesia Francese e altri paesi dell’America Latina È OBBLIGATORIA LA VACCINAZIONE CONTRO LA FEBBRE GIALLA (informazioni suscettibili di modifiche). In gran parte del paese si raggiungono altitudini superiori ai 3.500 m, pertanto è importante godere di buone condizioni fisiche al momento di intraprendere il viaggio. Per evitare il mal di altura si consiglia di salire gradualmente per acclimatarsi, di riposare il primo giorno di arrivo, di consumare alimenti leggeri e di bere abbondanti liquidi e (è molto indicato il mate de coca). Se soffrite di cuore o di pressione alta, consultate il medico prima di intraprendere il viaggio.

Fuso orario
Il Perù è 6h indietro rispetto all'Italia; -7h quando in Italia vige l'ora legale.

Valuta
La valuta locale è il Nuevo Sol (PEN). Il cambio approssimativo è 1 € = 3,80 Soles. In loco è possibile cambiare sia Euro che Dollari Usa in valuta locale. Il Dollaro USA è valuta corrente anche per le transazioni commerciali e viene accettato quasi ovunque. Le carte di credito principali, Visa MasterCard e Diners, sono accettate negli alberghi e nei ristoranti di alto livello mentre non sono gradite negli esercizi di medio o basso livello. Talvolta viene applicata una commissione aggiuntiva per il pagamento con carta di credito. Vi consigliamo di verificarlo prima del pagamento.

Lingua
Lingua ufficiale è lo spagnolo. Nelle regioni dell’entroterra le popolazioni parlano il quechua; nelle regioni del sud (fra cui il Dipartimento di Puno), si parla ancora l’aymara.

Elettricità
220 volt. La maggioranza degli alberghi di quattro e cinque stelle offre energia elettrica a 110/220 volt con prese adatte agli apparecchi europei. Può tuttavia essere utile un adattatore per prese a lamelle di tipo americano.

Cucina
La cucina peruviana è caratterizzata da una grande varietà di piatti, con differenze importanti tra la costa, la sierra e la foresta. Alcuni sono piccanti o molto conditi, per cui consigliamo di informarsi prima di ordinarli. Il pisco è la bevanda nazionale del Perù e, oltre al celebre pisco sour, si serve in tanti altri modi. La chicha morada, la chicha de jora e l’aguaje sono anche tipiche bevande peruviane che potrete assaggiare durante il vostro viaggio in tutto il Perù.

Stagioni e climi
Il clima del Perù varia molto a causa della sua notevole estensione da nord a sud e soprattutto alla differenza d'altitudine tra le varie aree del paese. Il clima del paese è grandemente influenzato dalla presenza della catena delle Ande e da quella della fredda corrente di Humboldt lungo le coste dell'oceano Pacifico. In generale possiamo dire che lungo la costa il clima è sub-tropicale arido con pochissime precipitazioni. Lungo la catena delle Ande il clima presenta due stagioni marcate, una calda e umida (corrispondente ai mesi tra gennaio e marzo) e una fresca e secca (nei mesi tra maggio e novembre). Nei mesi di luglio e agosto sull’altipiano si possono registrare temperature basse, con gelate durante la notte. L'area amazzonica ha clima caldo umido con piogge durante tutto l'anno e una breve stagione relativamente secca tra giugno e agosto. E’ frequente il fenomeno della nebbia a Lima, soprattutto nei mesi della nostra estate. Maggiori informazioni su: www.climieviaggi.it/clima/perù.

Sicurezza
Durante la sua visita in Perù è altamente sconsigliato recarsi nelle zone periferiche delle principali città e nelle zone all’interno del Paese. È opportuno prendere le precauzioni comuni alle principali città e destinazioni turistiche del mondo, per esempio non perdere di vista i propri oggetti in luoghi pubblici o evitare zone poco frequentate nelle ore serali.

Comunicazioni
Chiamate in Perù: 00 51+ prefisso della città + numero di telefono. I telefoni pubblici accettano monete e schede telefoniche che si vendono in chioschi e supermercati. Controlli se sta acquistando la scheda della compagnia telefonica da lei scelta. Si possono fare chiamate telefoniche con debito al destinatario in alcune cabine pubbliche. Per ottenere informazioni di numeri telefonici digiti il 103 (servizio in spagnolo).
Internet: Esistono cabine pubbliche di Internet nelle principali città del paese. Il servizio Internet wifi è disponibile nella maggior parte degli hotel a quattro e cinque stelle e nei centri commerciali. Per informazioni sull’uso del cellulare italiano, è consigliabile rivolgersi alla propria compagnia telefonica per costi e copertura.

Mance
La quantità delle mance è variabile e dipenderà dal vostro grado di soddisfacimento rispetto al servizio che vi offrono. È adeguato il 10% del conto. Restrizioni a Machu Picchu Sui treni per/da Machu Picchu è consentito viaggiare solo con un bagaglio a mano del peso di circa 5 kg. La durata massima della visita è di 4 ore, sempre con escursione guidata. Talvolta si possono formare code all’accesso.

Attenzione: a Machu Picchu, come in altre parti del Perù, si stanno progressivamente vietando le bottigliette di plastica monouso. Si consiglia di procurarsi una borraccia da riempire nei numerosi punti di ricarica I seguenti articoli non sono consentiti durante la visita al sito archeologico:

  • Videocamere professionali
  • Droni
  • Bastoncini da trekking senza copripunta in gomma
  • Cavalletti
  • Aste per selfie
  • Zaini con dimensioni superiori a 40x35x20cm
  • Spray aerosol, tacchi alti, oggetti contundenti
ORA LOCALE 21:48
FUSO ORARIO: -7 ore
VACCINAZIONI nessuna obbligatoria
Visto non richiesto

Quando Partire

Departure

Gen
Feb
Mar
Apr
May
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Altri viaggi suggeriti

RAJASTHAN - LA TERRA DEI GUERRIERI RAJPUT

31-05-2024

A PARTIRE DA

€ 2150.00

Dettagli
CANADA: DA MONTREAL A TORONTO

A PARTIRE DA

€ 2900.00

Gruppi con Guida locale
Dettagli
VIETNAM E CAMBOGIA

A PARTIRE DA

€ 3990.00

Dettagli
ALGERIA: LE VESTIGIA ROMANE E L’OASI DI GHARDAIA

19-10-2024

QUOTA

€ 2190.00

Dettagli
BOTSWANA: SENTIERI D’ACQUA

A PARTIRE DA

€ 5900.00

Gruppi con Guida locale
Dettagli
ETIOPIA: LA DANCALIA E LALIBELA

A PARTIRE DA

€ 2500.00

Gruppi con Guida locale
Dettagli
CANADA: MOTOSLITTA E SLEDDOG

A PARTIRE DA

€ 3200.00

Gruppi con Guida locale
Dettagli
CAIRO E CROCIERA SUL NILO DELUXE

A PARTIRE DA

€ 3590.00

Dettagli
ETIOPIA STORICA: ALTRO NORD

A PARTIRE DA

€ 2600.00

Gruppi con Guida locale
Dettagli
GIAPPONE MODERNO E CLASSICO

27-05-2024

A PARTIRE DA

€ 2500.00

Gruppi con Guida locale
Dettagli

Explore