Gruppi con Guida locale

SUDAFRICA: CAPE TOWN & IL PARCO KRUGER

dal 14-10-24 - al 25-10-24

Relax
80 %
Natura e avventura
100 %
Storia e Cultura
80 %
Città e divertimento
60 %

Da Sapere

  • Partenze con gruppi piccoli, massimo 8 partecipanti
  • Guide parlanti italiano sia a Cape Town che al parco Kruger
  • Mini crociera sul fiume Olifants 
  • Visita ad una comunità locale
  • Escursione a Soweto
  • Partenze ogni lunedi - minimo 2 partecipanti

PERCHÉ SCEGLIERE QUESTO VIAGGIO

Un tour ricco di esperienze, che concentra in pochi giorni le visite culturali e naturalistiche imperdibili del Sudafrica. In poco tempo si passa dal fascino di Cape Town, con la sua magnifica baia e la celebre Table Mountain che la domina e protegge, ai  pinguini di  Boulders, agli avventurosi avvistamenti dei Big Five nel Kruger National Park, con la crociera lungo il fiume Olifants.

Questo tour è combinabile con diverse estensioni mare e non,  interamente personalizzabili per durata, strutture alberghiere e attività.

Contatta l'esperto

Itinerario

Condividi
ITALIA – CAPE TOWN (-/-/-)

Partenza dall'Italia con volo di linea per Città del Capo (via scalo internazionale). Pasti e pernottamento a bordo. Pasti e pernottamento a bordo. 

CAPE TOWN (-/-/D)

Al vostro arrivo all’aeroporto internazionale di Città del Capo, incontro col nostro rappresentante locale parlante inglese, che vi consegnerà la documentazione di viaggio e provvederà al trasferimento in hotel. Conosciuta come la "città madre" del Sud Africa, Cape Town è una bellissima città panoramica che cattura i cuori di tutti coloro che la visitano; è famosa per il suo porto vivace, le spiagge bianche, i vigneti di prim'ordine e i suoi dintorni montuosi ricchi di flora e fauna diversificate. Cape Town accoglie tutti con la sua ricca cultura, l'atmosfera cosmopolita, la vivace vita notturna, l'eccezionale architettura, i paesaggi mozzafiato e le straordinarie meraviglie naturali.  Alle ore 19.00 incontro con la guida parlante Italiano alla reception dell’hotel per un benvenuto e informazione sui servizi previsti. Cena e pernottamento.

CAPE TOWN: ESCURSIONE ALLA PENISOLA DEL CAPO (B/L/-)

Giornata dedicata alla visita della penisola del Capo con guida parlante italiano. Ingressi inclusi: l’isola delle foche, Kirstenbosch, Cape Point e Boulders Beach.
Dopo colazione, partenza lungo la costa atlantica passando per Sea Point, Clifton e Camps Bay, fino a Hout Bay, un pittoresco villaggio e porto di pescatori con magnifiche viste sulle montagne e sulla spiaggia. Imbarco per la visita di Seal Island dal porto (condizioni meteorologiche e del mare permettendo). Proseguimento passando per Chapman's Peak, una strade costiera mozzafiato, fino alla Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza e Cape Point,  punto di incontro dell'Oceano Atlantico e dell'Oceano Indiano. Continuazione per Simon’s Town, un villaggio con un'affascinante architettura vittoriana, una base navale e una grande colonia di pinguini nella bellissima Boulders Beach. Boulders Penguin Colony ospita una colonia in crescita del vulnerabile pinguino africano. Passerelle in legno consentono ai visitatori di vedere i pinguini nel loro habitat naturale.  Nelle vicinanze si effettua una sosta per il pranzo.  Infine, visita ai famosi giardini botanici nazionali di Kirstenbosch. Il giardino comprende cinque dei sei diversi biomi del Sud Africa ed è conosciuto in tutto il mondo per la magnificenza della flora del Capo d della sua ambientazione alle pendici della Table Mountain.  Rientro in hotel e pernottamento.

CAPE TOWN, LA CITTA’ MADRE (B/-/D)

La mattinata è dedicata alla visita della città. Il tour inizia con la Table Mountain, condizioni meteorologiche permettendo si salirà fino alla sommità per ammirare la città dall’alto (biglietto della teleferica non incluso). 
Si rientra nel centro della città per una piacevole passeggiata ai Company Gardens, realizzati dalla compagnia olandese delle Indie orientali. Passando per la Cattedrale di St. George, famosa per la resistenza contro l’apartheid, si arriva al museo “Slave Lodge” interessante museo di storia socio-politica sudafricana; la visita consentirà di capire la storia sociale del Sudafrica e quanto il periodo della schiavitù abbia influito sull’attuale popolazione (ingresso al museo incluso). Il tour termina presso il Truth Café, locale che serve tantissimi tipi diversi di caffè in un ambiente vintage molto caratteristico (consumazione esclusa).  Rientro in albergo verso le ore 13:00; tempo a disposizione per relax.  Intorno alle ore 18:00, trasferimento al ristorante Gold con autista parlante inglese.  La serata inizia con una speciale “Djembe Drumming Session” durante la quale a suon di tambura si danzerà e ballerà al ritmo della straordinaria musica africana.  Segue una cena di 14 portate con deliziosi cibi dai gusti africani e Cape Malay, un mix di sapori e profumi intensi tutti preparati con ingredienti freschi e tipici. Rientro in hotel e pernottamento.

CAPE TOWN – HOEDSPRUIT – KRUGER NATIONAL PARK (B/-/D)

Dopo colazione, trasferimento privato all'aeroporto internazionale di Cape Town, in tempo utile per il volo di linea diretto a Hoedspruit. All'arrivo, incontro con l’autista parlante inglese e trasferimento privato al lodge che si trova a cinque minuti dall’ingresso al Parco Kruger (Phalaborwa). Arrivo e sistemazione. Il pomeriggio sarà all’insegna del relax ed ambientamento al bush sudafricano. Cena e pernottamento.

KRUGER NATIONAL PARK (B/L/D)

Partenza al mattino presto, con veicolo fuoristrada,  per una giornata intera di foto-safari all’interno del Kruger National Park con guida parlante italiano. Partenza all'alba e colazione al sacco. La guida vi porterà alla ricerca dei famosissimi Big Five. Pranzo al sacco. Rientro al lodge nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.

KRUGER NATIONAL PARK (B/L/D)

Safari mattutino con ranger parlante italiano nell Kruger National Park, con  veicolo fuoristrada, per una mezza giornata di safari nell’immenso parco. Colazione al sacco. Dopo l’attività di fotosafari, si rientra al lodge per il pranzo. Nel pomeriggio, crociera sul fiume Olifants. Nel corso dell’escursione si potranno avvistare, oltre agli immancabili coccodrilli ed ippopotami, anche gli altri animali che si avvicineranno al fiume a bere: comuni sono i branchi di elefanti, mandrie di bufali, giraffe, kudu e impala, ma se sarete particolarmente fortunati si potrebbero avvistare anche leoni e leopardi! Rientro al lodge per la cena ed il pernottamento.

AREA KRUGER: VILLAGGI E COMUNITA' LOCALI (B/L/D)

Prima colazione al lodge e partenza con la guida parlante italiano; visita ad una comunità rurale locale.  Questo interessante tour prevede la visita delle locali township per conoscere i vari e autentici aspetti della vita delle comunità locali. Si visiteranno alcune famiglie, scuole ed  il Matimba Day Care centro di assistenza e cura dei bambini più piccoli. Pranzo in locale tipico, con musiche e danze. Rientro al lodge verso metà pomeriggio. Tempo a disposizione per relax, cena e pernottamento (tempo permettendo, esperienza di un tipico braai sudafricano).

KRUGER NATIONAL PARK - JOHANNESBURG (B/L/-)

Dopo la colazione, incontro con l'autista/guida di lingua inglese per il trasferimento all'aeroporto internazionale di Johannesburg. Lungo il percorso panoramico si visiterà il Blyde River Canyon, il terzo più grande canyon al mondo e reputato il più grande canyon con vegetazione.  Il viaggio è di circa 550 km e durerà la giornata intera salendo verso l’altopiano del Gauteng, dove si trova Johannesburg (1750 m). Pranzo lungo il percorso al Corn & Cob dove si vsiterà una rappresentazione di un villaggio tradizionale Ndebele.  Arrivo nel tardo pomeriggio a Johannesburg e sistemazione in hotel. Pernottamento.

JOHANNESBURG: ESCURSIONE A SOWETO - ITALIA (B/-/-)

Dopo la prima colazione, incontro con la guida parlante italiano partenza per l'escursione privata di mezza giornata a Soweto (che sta per South Western Township), situata nella parte sud-occidentale di Johannesburg, la township più conosciuta di tutto il continente.  E' indispensabile fare tappa qui per capire la vera anima del Sudafrica: Soweto e i suoi abitanti sono da sempre il simbolo della lotta per i diritti civili e della resistenza all'apartheid. E' inclusa la visita all'Hector Pieterse Museum. In seguito, trasferimento in aeroporto e partenza col volo intercontinentale per l'Italia (via scalo internazionale). Pasti e pernottamento a bordo.

ARRIVO IN ITALIA (-/-/-)

Proseguimento col volo diretto in Italia, dove l’arrivo è previsto in mattinata. Fine dei servizi.

Legenda: B = colazione; L = pranzo; D = cena
 

POSSIBILITA' DI ESTENSIONI:

- ALLE CASCATE VITTORIA ED IN BOTSWANA

- AL MARE, SEYCHELLES O MAURITIUS

NR.VOLODAAORA PART.ORA ARR.
ET737MILANO MALPENSAADDIS ABEBA 22.5507.20
ET809ADDIS ABEBACAPE TOWN08.4014.30
4ZCAPE TOWNHOEDSPRUIT10.4013.10
ET808JOHANNESBURGADDIS ABEBA14.3020.45
ET736ADDIS ABEBAMILANO MALPENSA00:1504:50
CITTÀHOTELNR. NOTTICAMERA
CAPE TOWNCape Town Lodge3Superior
KUGER NATIONAL PARKMatimba Bush Lodge4Standard
JOHANNESBURGPremier Hotel or Tambo1Standard

THE CAPE MILNER 4* Situato in posizione centrale a Città del Capo, a soli 2 km dalla costa, il Cape Milner dispone di camere moderne, spaziose, luminose e accoglienti, con una vista mozzafiato sulla città o sui monti, alcune con vista sulla Table Mountain e sulla Lion's Head. La posizione è ottima per esplorare la la città.

MATIMBA BUSH LODGE  si trova a meno di 5 minuti dall’ingresso del Kruger NP in un’area naturale dell’Hans Merensky Golf Course, con vista sul laghetto denominato Mala Mala. Numerosi animali come ippopotami, coccodrilli, giraffe, antilopi e molti uccelli come la bellissima aquila pescatrice sono di casa e donano alla struttura un’atmosfera magica e rilassante.  Matimba Bush Lodge, i cui proprietari sono italiani, offre una sistemazione di classe ed è una perfetta destinazione sia per chi vuole cimentarsi con il golf, sia per chi vuole esplorare il Kruger e le aree limitrofe. Dispone di 4 camere doppie con letti king-size. Gli ambienti comuni: salotto, sala da pranzo con bar, terrazza panoramica per colazioni, piscina con deck in legno, gazebo sul lago per momenti di relax, boma tradizionale per falò, aperitivo e cena sotto le stelle, arredamento etnico.

PREMIER HOTEL O.R. TAMBO 4* Moderno e confortevole hotel, a soli 2 km dall’aeroporto internazionale di Johannesburg O R Tambo. Dispone di servizio navetta gratuita con l'aeroporto e con la Gautrain Station, che si trova a 800 metri, e il il cui moderno treno collega l’aeroporto con diversi punti in città.

CITTÀHOTELNR. NOTTICAMERA
CAPE TOWNCape Town Lodge3Superior
KUGER NATIONAL PARKMatimba Bush Lodge4Standard
JOHANNESBURGPremier Hotel or Tambo1Standard

THE CAPE MILNER 4* Situato in posizione centrale a Città del Capo, a soli 2 km dalla costa, il Cape Milner dispone di camere moderne, spaziose, luminose e accoglienti, con una vista mozzafiato sulla città o sui monti, alcune con vista sulla Table Mountain e sulla Lion's Head. La posizione è ottima per esplorare la la città.

MATIMBA BUSH LODGE  si trova a meno di 5 minuti dall’ingresso del Kruger NP in un’area naturale dell’Hans Merensky Golf Course, con vista sul laghetto denominato Mala Mala. Numerosi animali come ippopotami, coccodrilli, giraffe, antilopi e molti uccelli come la bellissima aquila pescatrice sono di casa e donano alla struttura un’atmosfera magica e rilassante.  Matimba Bush Lodge, i cui proprietari sono italiani, offre una sistemazione di classe ed è una perfetta destinazione sia per chi vuole cimentarsi con il golf, sia per chi vuole esplorare il Kruger e le aree limitrofe. Dispone di 4 camere doppie con letti king-size. Gli ambienti comuni: salotto, sala da pranzo con bar, terrazza panoramica per colazioni, piscina con deck in legno, gazebo sul lago per momenti di relax, boma tradizionale per falò, aperitivo e cena sotto le stelle, arredamento etnico.

PREMIER HOTEL O.R. TAMBO 4* Moderno e confortevole hotel, a soli 2 km dall’aeroporto internazionale di Johannesburg O R Tambo. Dispone di servizio navetta gratuita con l'aeroporto e con la Gautrain Station, che si trova a 800 metri, e il il cui moderno treno collega l’aeroporto con diversi punti in città.

Quota Individuale di partecipazione

  PARTENZA QUOTA NOTE
Completo 14-10-2024 3400.00€
Ultimi posti 21-10-2024 3400.00€
Ultimi posti 11-11-2024 3400.00€
Ultimi posti 18-11-2024 3400.00€
25-11-2024 3400.00€
02-12-2024 3400.00€

La quota comprende

  • Voli intercontinentali (voli non opzionati la quota volo è stimata e deve essere ricalcolata al momento della richiesta)
  • Voli domestici in classse economica
  • Hotel / lodge come sopra indicato
  • Pasti come indicato nel programma
  • Ingressi ai musei / aree a pagamento durante le visite guidate, come specificato nel programma
  • Guida locale parlante italiano durante le visite in Cape Town e dintorni
  • Le attività di safari /game drive al Greater Kruger National Park, la crociera sul fiume e il cultural tour alla comunità rurale con assistenza di guida locale certificata, parlante italiano;
  • Trasferimenti da e per l’aeroporto di Cape Town con autista locale parlante inglese
  • Trasferimento dall’aeroporto di Hoedspruit al lodge di Phalaborwa con autista locale parlante inglese
  • Trasferimento dal lodge di Phalaborwa all’aeroporto di Johannesburg con autista locale parlante inglese
  • Gadget e guida di viaggio
  • Assicurazione medica con i massimali estesi fino a 50.000 Euro 
  • Assicurazione annullamento viaggio
  • Assistenza telefonica 24h

Per le coppie in viaggio di nozze:

• Al Cape Town Lodge Hotel: Honeymoon turndown
• Al Matimba Safari: una custodia personalizzata per il computer, fatta a mano.

 

ESTENSIONI MARE: quotazione su richiesta.

La quota non comprende

  • Le tasse aeroportuali 
  • I pasti non indicati in programma 
  • Biglietto teleferica per salire alla Table Mountain
  • Tutte le bevande, le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Altri servizi non specificati nella sezione "Le quote includono".

 

Altre Informazioni

CAMBIO APPLICATO: Euro 1.00 = ZAR 20,5. Variazioni +/- il 3% del valore del cambio potranno comportare degli adeguamenti di prezzo da comunicarsi entro 20 giorni prima della partenza

 

DOCUMENTI NECESSARI PER IL SUDAFRICA

DOCUMENTI PER L'ESPATRIO: Per i cittadini italiani è necessario il passaporto in corso di validità, con scadenza non inferiore ai 30 giorni (il periodo massimo di permanenza concesso è di 90 gg; consigliamo di essere muniti di passaporto con validità residua di 90 gg).

Minori: Dal 1 ottobre 2014 ogni minore in arrivo, transito o partenza dal territorio sudafricano dovrà viaggiare munito di un proprio passaporto e copia autenticata (corredata di traduzione ufficiale in inglese) del proprio atto di nascita, in cui vengano riportati i nominativi dei genitori, pur se accompagnato da entrambi. Inoltre, nel caso in cui il minore viaggi accompagnato da un solo genitore, da un tutore, o non accompagnato, dovrà essere in possesso di una dichiarazione giurata (in forma di affidavit) riportante il consenso dei genitori, oltre che, in caso di minore non accompagnato, dell’espressa assunzione di responsabilità da parte della persona incaricata di accoglierlo all’arrivo a destinazione.

Ai viaggiatori provenienti da aree in cui la febbre gialla è endemica, o comunque dai Paesi a rischio di febbre gialla, viene richiesto al momento dell’ingresso nel Paese il certificato comprovante l’avvenuta vaccinazione. Raccomandata la profilassi antimalarica per chi si reca nel Parco Kruger e l’area del KwaZulu Natal.

VACCINAZIONI: Per l'ingresso in Sud Africa ed in Zimbabwe non è richiesta alcuna vaccinazione. Si consiglia la profilassi antimalarica a chi si reca nel Parco Kruger e nella regione del Kwa-Zulu Natal (soprattutto nella zona di St Lucia). E' consigliabile portare con sé i medicinali personali, disinfettanti intestinali, antibiotici e collirio.
Tutte le informazioni ufficiali e aggiornate sono fornite dal Ministero Affari Esteri sul sito www.viaggiaresicuri.t

Nota bene: la presente quotazione non costituisce proposta contrattuale ed è soggetta a riconferma al momento del blocco dello spazio in base alla effettiva disponibilità dei servizi alberghieri e dei voli e delle disponibilità delle classi di prenotazione.

Pre-assegnazione posti volo
La preassegnazione dei posti sui voli non è garantita, dipende dalle regole imposte dalla compagnia aerea e/o dalla classe di prenotazione. Viene da noi effettuata dopo l’emissione dei biglietti aerei, solo se permessa e solo se gratuita da parte della compagnia.  In caso contrario il cliente potrà farla a pagamento, se possibile, direttamente sul sito della compagnia aerea, oppure in fase di check-in online.

INFORMAZIONI IMPORTANTI 
Alla conferma del viaggio vi preghiamo di volerci fornire i dati completi del passaporto di ciascun partecipante e di verificarne la validità.
Le informazioni ufficiali di carattere generale sui Paesi esteri, ivi comprese quelle relative alla situazione di sicurezza anche sanitaria ed ai documenti richiesti per l’accesso ai cittadini italiani sono fornite dal Ministero Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it  ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero 06 491115 e sono pertanto pubblicamente consultabili. Poiché si tratta di dati suscettibili di modifiche e aggiornamenti, il consumatore provvederà, consultando tali fonti, a verificarne la formulazione ufficialmente espressa prima di procedere all’acquisto del pacchetto di viaggio.

DOCUMENTI PER L'ESPATRIO: Per i cittadini italiani è necessario il passaporto in corso di validità, con scadenza non inferiore ai 30 giorni (il periodo massimo di permanenza concesso è di 90 gg; consigliamo di essere muniti di passaporto con validità residua di 90 gg). Il passaporto deve avere due pagine libere consecutive ad uso delle autorità. Non è richiesto visto

Minori: Dal 1 ottobre 2014 ogni minore sudafricano e/o straniero in arrivo, transito o partenza dal territorio sudafricano dovrà viaggiare munito di un proprio passaporto e copia autenticata (corredata di traduzione ufficiale in inglese) del proprio atto di nascita, in cui vengano riportati i nominativi dei genitori, pur se accompagnato da entrambi. Inoltre, nel caso in cui il minore viaggi accompagnato da un solo genitore, da un tutore, o non accompagnato, dovrà essere in possesso di una dichiarazione giurata (in forma di affidavit) riportante il consenso dei genitori, oltre che, in caso di minore non accompagnato, dell’espressa assunzione di responsabilità da parte della persona incaricata di accoglierlo all’arrivo a destinazione.

Ai viaggiatori provenienti da aree in cui la febbre gialla è endemica, o comunque dai Paesi a rischio di febbre gialla, viene richiesto al momento dell’ingresso nel Paese il certificato comprovante l’avvenuta vaccinazione. Raccomandata la profilassi antimalarica per chi si reca nel Parco Kruger e l’area del KwaZulu Natal.

VIAGGI ALL'ESTERO DI MINORI: Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale. Ricordiamo che la mancata partenza per documento non in regola comporta la perdita totale della quota.

VACCINAZIONI: Per l'ingresso in Sud Africa non è richiesta alcuna vaccinazione. Si consiglia la profilassi antimalarica a chi si reca nel Parco Kruger e nella regione del Kwa-Zulu Natal (soprattutto nella zona di St Lucia). E' consigliabile portare con sé i medicinali personali, disinfettanti intestinali, antibiotici e collirio.
Tutte le informazioni ufficiali e aggiornate sono fornite dal Ministero Affari Esteri sul  sito www.viaggiaresicuri.it. Poiché si tratta di dati suscettibili di modifiche e aggiornamenti è importante che il consumatore verifichi la correttezze tramite il sito o la Centrale Operativa al numero 06 491115

FUSO ORARIO: Tutto il paese è avanti di un'ora rispetto all'Italia, ma la differenza si annulla quando in Italia è in vigore l'ora legale. L'ora legale in Sudafrica non esiste.

LINGUA: Le lingue ufficiali sono 11, tra cui l'afrikaans e naturalmente l'inglese che anche se è la lingua madre solo per una minoranza è conosciuto praticamente da tutti.

TELEFONO: Per chiamare in Italia il prefisso internazionale da digitare è lo 0939, seguito dal prefisso della località con lo zero ed il numero desiderato. Se si vuole chiamare dall'Italia in Sudafrica bisogna comporre lo 0027 seguito dal prefisso della località senza lo zero e dal numero desiderato.

ELETTRICITA': La corrente elettrica è a 220/230 Volt. E' consigliato un adattatore di tipo universale.

MONETA: La moneta sudafricana è il Rand (R), suddiviso in cent. Bisogna conservare almeno alcune delle ricevute di cambio perché devono essere mostrate nel caso si desiderasse riconvertire i rand quando si riparte. Le carte di credito sono accettate quasi dovunque.

MANCE: Sono quasi obbligatorie, e di solito si aggirano intorno al 10%.  Nei tour, consigliamo di corrispondere una mancia di circa € 5 al giorno, per persona, per la guida e l’autista.

CLIMA: Le stagioni sono invertite rispetto all’Italia: l’inverno va da giugno a settembre e l’estate va da dicembre a marzo. Città del Capo e il Western Cape hanno un clima di tipo mediterraneo, con estati calde ed inverni miti. La costa del KwaZulu Natal e la zona dell’altopiano centrale, con Johannesburg e Mpumalanga hanno periodi invernali secchi e soleggiati ed estati calde da ottobre ad aprile.

CUCINA: I vegetariani potranno incontrare qualche difficoltà, soprattutto fuori dai centri principali, dato che la dieta sudafricana si compone essenzialmente di carne o di prodotti ittici. Tra i piatti da provare spiccano crostacei, ostriche, calamari (inkfish), pesce impanato (kingklip), pesce in salsa piccante (smoorsnoek), ed ancora pasticcio al forno con carne e spezie (bobotie) e delle striscioline di carne di manzo o di antilope essiccate (biltong). Si troverà sempre un assortimento di carne, di manzo o di altri animali; le verdure sono servite con parsimonia. Da assaggiare inoltre la salsiccia piccante tipica sudafricana (boerewors) che si trova ovunque. La birra alla spina non è molto diffusa, ma da provare sicuramente quella in bottiglia; ci sono inoltre 2500 vini sudafricani sul mercato, e vale sicuramente la pena di assaggiarne qualcuno.

SHOPPING: Esistono vari oggetti che possono essere acquistati come souvenir, articoli artistici ed artigianali africani che vanno da oggetti di cattivo gusto a splendidi prodotti disegnati od intagliati. Sono prodotti molti oggetti in lana, arazzi, tessuti, cesti, sculture in legno ed articoli in pelle. Altri prodotti diffusamente acquistati sono i minerali e le gemme, sotto forma sia di prodotto grezzo sia di gioielli, sculture o intagli. E' bene ricordare che l'Italia proibisce l'importazione di oggetti di avorio e di molti altri articoli realizzati con pelli di animali.

ORA LOCALE 14:30
FUSO ORARIO: +0 ore
VACCINAZIONI nessuna obbligatoria
Visto richiesto

Quando Partire

Departure

Gen
Feb
Mar
Apr
May
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Altri viaggi suggeriti

PERU CLASSICO

06-06-2024

A PARTIRE DA

€ 2900.00

Gaia Select
Dettagli
ALGERIA: ARCHEOLOGIA E DESERTO

04-10-2024

A PARTIRE DA

€ 2980.00

Gruppi con Guida localeLuxury Collection
Dettagli
USA: I PARCHI DELL'OVEST IN HARLEY DAVIDSON

A PARTIRE DA

€ 4100.00

Idee per Viaggi su Misura
Dettagli
RAJASTHAN - LA TERRA DEI GUERRIERI RAJPUT

31-05-2024

A PARTIRE DA

€ 2150.00

Dettagli
GUATEMALA E COPAN

A PARTIRE DA

€ 3100.00

Gruppi con Guida locale
Dettagli
PANORAMI INDOCINESI

01-06-2024

A PARTIRE DA

€ 3450.00

Gaia Select
Dettagli
UGANDA: SCALATA AI MONTI RWENZORI (VIA KILEMBE)

A PARTIRE DA

€ 3200.00

Idee per Viaggi su Misura
Dettagli
UGANDA: GRAN TOUR

06-06-2024

A PARTIRE DA

€ 4295.00

Gruppi con Guida locale
Dettagli
EASY BORNEO

A PARTIRE DA

€ 1850.00

Gaia Next
Dettagli
ISOLE EOLIE

A PARTIRE DA

€ 1590.00

Gruppi con Guida locale
Dettagli

Explore