Villaggi & Resort

ZANZIBAR- VERACLUB SUNSET BEACH

Relax
100 %
Natura e avventura
80 %
Storia e Cultura
60 %
Città e divertimento
40 %

Da Sapere

perchè scegliere questo viaggio

Il Veraclub Sunset Beach si trova nella punta nord dell’isola, in località Nungwi, la zona dell'isola con le migliori spiagge e dove è meno presente il fenomeno dalle maree.
Posizionato direttamente su un’incantevole spiaggia di sabbia bianca incastonata tra le rocce. Costituito da piccoli edifici a due piani immersi in rigogliosi giardini, offre ogni comodità, un ambiente informale e rilassante, bellissimi tramonti e serate di luna piena.

I Plus del viaggio

  • Ideale per staccare completamente la spina e vivere in un paradiso dai colori meravigliosi
  • Punto mare e spiaggia tra le migliori di Zanzibar
  • Villaggio piccolo con sole 68 camere che garantiscono relax e privacy

Contatta l'esperto

Elena
Chiama o chatta
con l'esperto

Itinerario

Condividi

Voli diretti da Milano Malpensa ( su richiesta possibilita' di partenza dai principali aeroporti italiani) 

CITTÀHOTELNR. NOTTITRATTAMENTO
ZANZIBARVeraclub Sunset Beach7All inclusive
CITTÀHOTELNR. NOTTITRATTAMENTO
ZANZIBARVeraclub Sunset Beach7All inclusive
Quote a partire da 2100 €

La quota comprende

  • Volo internazionale da Milano
  • trasferimenti inclusi da e per l'aeroporto di Zanzibar
  • Trattamento di All inclusive presso il villaggio
  • Assistente italiano in loco 

La quota non comprende

  • Tasse aeroportuali
  • Quota iscrizione e assciurazione 
  • Eventuale adeguamento carburante 

INFORMAZIONI GENERALI: Situata appena sotto l’Equatore ed estesa tre volte l’Italia, la Tanzania è il paese più grande dell’Africa orientale. Questo paese, il cui 40% del territorio è composto da aree protette, ospita una grande varietà di specie animali facilmente avvistabili e avvicinabili, nonchè 128 etnie, la più conosciuta delle quali è sicuramente quella dei Maasai, pastori seminomadi dai mantelli rossi e dalle lunghe lance, che vivono nella regione a nord dei grandi parchi. L’incomparabile varietà di parchi e riserve naturali costituisce un altro ottimo motivo per avventurarsi in Tanzania; lo splendido Serengeti dove si può assistere ad uno dei cicli naturali più spettacolari della natura, la transumanza di animali, il Cratere del Ngorongoro con le sue pendici scoscese, ospita la più varia concentrazione di animali selvatici d’Africa, il Ruaha con il suo incantevole paesaggio fluviale ed il Selous con gli imponenti baobab sono solo alcuni incantevoli luoghi della natura che potrete esplorare.
Da non dimenticare le spiagge di sabbia argentea che la costa della Tanzania può ofrrire, oltre ovviamente alla famosa isola di Zanzibar che è tra le mete africane più conosciute e seducenti. Nonostante sia così vicina al continente nero, l’arcipelago costituisce una realtà a sé stante in cui si intrecciano parecchi mondi: uno sfondo africano, un tocco portoghese e britannico, una grande presenza araba e persiana ed una manciata di profumi indiani.

DIVIETO DI INTRODUZIONE SACCHETTI DI PLASTICA: Il governo della Tanzania ha diffuso un annuncio nel quale viene comunicato che, a partire dal 1° giugno 2019, sono vietati nel paese l’importazione, l’esportazione, la fabbricazione, la vendita, lo stoccaggio, il rifornimento e l’utilizzo dei sacchi di plastica di qualsiasi spessore. Questo divieto non riguarda gli imballaggi utilizzati in altri settori come quello medico, agricolo, industriale e nella gestione dei rifiuti.
La Tanzania prende parte quindi alla lotta contro i rifiuti non degradabili e si inserisce nei movimenti globali di protezione ambientale che nei paesi in cui i rifiuti non vengono valorizzati assumono un’importanza capitale.
In Africa i sacchetti di plastica sono infatti un vero flagello: inquinano le acque e la terra, bloccano i canali di evacuazione provocando inondazioni, uccidono gli animali che li ingeriscono e sono all’origine dell’emissione di fumi tossici quando vengono eliminati per combustione.

DOCUMENTI PER L'ESPATRIO: Il visto d’ingresso è necessario, da richiedere prima della partenza presso l’Ambasciata della Tanzania a Roma o presso il Consolato di Tanzania a Milano. Tutte le informazioni ufficiali e aggiornate sono fornite dal Ministero Affari Esteri sul  sito www.viaggiaresicuri.it. Poiché si tratta di dati suscettibili di modifiche e aggiornamenti è importante che il consumatore verifichi la correttezze tramite il sito o la Centrale Operativa al numero 06 491115

INFORMAZIONI SANITARIE: Sono presenti malaria endemica, tifo, paratifo, epatite virale A,B,C. Nessuna vaccinazione obbligatoria. È richiesta la vaccinazione contro la febbre gialla per chi arriva a Zanzibar dal Kenya. La profilassi antimalarica, non è obbligatoria, consigliamo di portare con sè il farmaco ed in caso di primi sintomi (febbre, vomito) contattare attraverso la vostra guida i medici locali. (dopo il tramonto è preferibile indossare abiti con maniche lunghe, pantaloni lunghi e fare uso di repellenti). Tutte le informazioni ufficiali e aggiornate sono fornite dal Ministero Affari Esteri sul  sito www.viaggiaresicuri.it. Poiché si tratta di dati suscettibili di modifiche e aggiornamenti è importante che il consumatore verifichi la correttezze tramite il sito o la Centrale Operativa al numero 06 491115

FUSO ORARIO: Calcolare due ore in più rispetto all’Italia, una con l’ora legale.

CLIMA: La Tanzania è caratterizzata da un clima prevalentemente tropicale. Le temperature vengono però determinate dall'altitudine e variano dal caldo umido lungo le coste, dove la temperatura media si aggira intorno ai 26/28°C, al un caldo secco dell'interno, dove la temperatura media si abbassa notevolmente ad elevate altitudini. In particolare a Ngorongoro e sul Kilimanjaro la temperatura, in alcuni periodi, può raggiungere lo zero. La stagione delle lunghe piogge va da metà, fine marzo a metà giugno mentre quella delle brevi piogge da fine ottobre ai primi di dicembre. I mesi più caldi vanno da dicembre a marzo. Il periodo più fresco va da luglio a settembre.

ABBIGLIAMENTO: Consigliato un abbigliamento sportivo e informale soprattutto per i safari; da non dimenticare cappellino, occhiali da sole, creme protettive e repellenti contro gli insetti. E’ consigliato un capo pesante per i safari, specie per la sera. Durante il periodo delle piogge, dopo il tramonto, è preferibile un abbigliamento dai colori chiari, camicie con maniche lunghe e pantaloni lunghi. Il bagaglio deve essere ridotto per i safari (sui voli interni in genere è massimo 15 kg) ed è richiesto l’uso di borsoni morbidi. Si consiglia di preparare un bagaglio separato per il soggiorno balneare.

LINGUA: La lingua ufficiale è il Ki-swahili; abbastanza diffuso l’inglese.

ACQUISTI: Molti gli oggetti dell’artigianato locale: spezie, oli profumati, oggettistica in legno e in pietra saponaria, bauletti zanzibarini e quadri naïf tinga-tinga. Si ricorda inoltre che è vietato esportare oggetti in avorio, in guscio di tartaruga e conchiglie.

VALUTA: L’unità monetaria è lo scellino della Tanzania, diviso in 100 centesimi. L’Euro è accettato un po’ ovunque ma in alcuni casi può essere più conveniente pagare in dollari americani (il cambio viene sempre arrotondato a loro favore). Le carte di credito Visa e Mastercard non elettroniche sono normalmente accettate nei vari lodge (l'American Express può essere rifiutata). E’ possibile effettuare prelevamento di valuta locale in contanti con la carta di credito Visa ma unicamente in città.

ELETTRICITA' La corrente elettrica in Tanzania è di 110/240 volt. Le spine sono tripolari, di tipo inglese con tre lamelle piatte; consigliamo di munirsi di un adattatore universale. Non bisogna dimenticare che alcuni lodges hanno un generatore di corrente, che in alcuni casi viene spento dalle 23.00 alle 6.00 circa.

MANCE: Sono praticamente obbligatorie come nei paesi anglosassoni, specialmente per gli autisti/guide durante i safari.

COMUNICAZIONI TELEFONICHE: Per chiamare l’Italia da Zanzibar e Tanzania è necessario comporre il prefisso internazionale 0039 + prefisso della città con lo 0 + numero dell’abbonato. I telefoni cellulari italiani funzionano. Durante i safari le comunicazioni non sono garantite; i costi delle tariffe telefoniche dei cellulari sono generalmente molto cari

ATTENZIONE! Sui voli nazional di molte compagnie aeree la limitazione bagaglio è di 15 kg per persona preferibilmente in sacche morbide e non valige rigide

ORA LOCALE 05:15
FUSO ORARIO: +1 ore
VACCINAZIONI sono richieste vaccinazioni
Visto richiesto

Quando Partire

Departure

Gen
Feb
Mar
Apr
May
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Altri viaggi suggeriti

SARDEGNA: IGV CLUB SANTAGIUSTA

A PARTIRE DA

€ 1600.00

Villaggi & Resort
Dettagli
MESSICO- VERACLUB ROYAL TULUM

A PARTIRE DA

€ 2200.00

Villaggi & Resort
Dettagli
MAURITIUS- CONSTANCE BELLE MARE PLAGE 5*

A PARTIRE DA

€ 2900.00

Dettagli
GUADALUPA: CLUB MED LE CARAVELLE

A PARTIRE DA

€ 3800.00

Villaggi & Resort
Dettagli
PUGLIA - SEACLUB TORRE CINTOLA

A PARTIRE DA

€ 1200.00

Villaggi & Resort
Dettagli
SICILIA - SEACLUB VOI MARSA SICLA RESORT

A PARTIRE DA

€ 1450.00

Villaggi & Resort
Dettagli
SICILIA: IGV CLUB MARISPICA

A PARTIRE DA

€ 1200.00

Villaggi & Resort
Dettagli
SEYCHELLES: CONSTANCE EPHELIA

A PARTIRE DA

€ 1700.00

Villaggi & Resort
Dettagli
MADAGASCAR-CONSTANCE TSARABANJINA 5*

A PARTIRE DA

€ 4000.00

Idee per Viaggi su MisuraLuxury Collection
Dettagli
SICILIA: CLUB MED CEFALÙ

A PARTIRE DA

€ 2900.00

Luxury CollectionVillaggi & Resort
Dettagli

Explore